SGM Distribuzione acquisisce Unieuro: al via una gara per il nuovo partner creativo

La campagna di branding che comunicherà la nuova insegna partirà a ottobre e coinvolgerà televisione e mezzi digitali. Da definire anche la centrale media

di Rosa Guerrieri
12 maggio 2014
Giancarlo Nicosanti MonterastelliAD SGM Distribuzione
Giancarlo Nicosanti Monterastelli

Seconda catena per fatturato in Italia (1,4 miliardi di euro) e prima per copertura del territorio con oltre 400 punti vendita: la nuova Unieuro è pronta a rivoluzionare l’assetto del mercato retail dell’elettronica di consumo in Italia. Le imminenti tappe del processo di completa ribrandizzazione del nuovo gruppo sono state presentate nei giorni scorsi nell’ambito della convention #Volare al Teatro della Luna di Milano.

I romagnoli di Sgm, già sul mercato con l’insegna Marcopolo Expert, integrano così alla loro rete i punti vendita di Unieuro: dopo i primi mesi di percorso congiunto il Gruppo è ora pronto a presentarsi ufficialmente con 173 punti vendita diretti e oltre 230 affiliati, uniti da un brand con un nuovo posizionamento e una nuova veste grafica presentati in convention, che saranno ufficialmente visibili da fine giugno.

Ed è dal nuovo logo Unieuro che si riparte, con un percorso di rinnovamento di tutti i punti vendita, che inizierà dalla Lombardia mercoledì 25 giugno. Il gruppo sta attualmente completando insieme a Future Brand la fase di branding “visivo” del marchio, fase che dovrebbe completarsi nel giro delle prossime settimane, per poi dare il via, invece, al processo di costruzione della campagna di comunicazione con cui la novità verrà raccontata al grande pubblico. A partire dalla definizione dei partner adv. SGM Distribuzione aprirà infatti una consultazione entro maggio per trovare la nuova agenzia creativa di riferimento, mentre per quanto riguarda il partner media, potrebbe essere Media Italia, attuale centrale di Unieuro, ma non è escluso che il gruppo possa indire un ulteriore pitch.

Quello che è certo è che la campagna partirà in tv a ottobre e che avrà un’importante focus anche sui media digitali.

«È un giorno importante per il nostro Gruppo – commenta Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Sgm Distribuzione – perché il lancio della nuova Unieuro cambia gli equilibri del mercato e le responsabilità, ma noi non ci tiriamo indietro davanti alla sfida di diventare l’insegna di elettronica di consumo e tecnologia di riferimento in Italia».

«Il nostro obiettivo – prosegue Andrea Scozzoli, amministratore delegato di Unieuro –  è far diventare la nuova Unieuro il retailer multicanale in grado di offrire a tutti i clienti la possibilità di scegliere il meglio della tecnologia investendo nella più capillare rete di negozi e canali digitali avanzati per esserci sempre quando, dove e come il cliente vuole».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.