Seat punta sul digital con il 25% del budget. Ecco le anticipazioni del responsabile marketing Stefano Sordelli

Al via la prossima settimana il lancio multimediale di Leon a metano, mentre a fine aprile sarà la volta dei 30 anni di Ibiza, festeggiati con un’adv. I partner sono Lola, Lowe Pirella e Mediacom

di Alessandra La Rosa
13 marzo 2014
Seat leon cupra 2014

L’utilizzo di tre video teaser online a forte carattere viral per comunicare la nuova Leon Cupra, sono una conferma di quanto importante sia quest’anno il digital nella strategia di comunicazione di Seat. Forte di un nuovo partner pubblicitario centrale, Lola, nominato recentemente in seguito a una gara, la casa automobilistica si prepara a una serie di nuovi lanci adv, in cui il web sarà sempre presente, anzi, giocherà un ruolo importante ai fini di un dialogo ancora più “verticale” con i consumatori.

«Il web è un mezzo molto importante nella strategia di comunicazione di Seat – ha spiegato a Engage Stefano Sordelli, responsabile marketing Seat Italia -. Quest’anno spenderemo su questo mezzo tra il 23 e il 26% del nostro investimento media, una percentuale che, nel caso di alcune particolari campagne, sarà anche maggiore. Per esempio, per la nuova Leon Cupra supererà il 35% del budget complessivo».

La Leon Cupra 2014 è fresca di debutto al Salone di Ginevra, dove è stata accolta con molto interesse dal pubblico e dagli operatori, e il suo lancio in comunicazione è già partito, con la veicolazione online di tre filmati viral che esprimono in maniera ironica la potenza del motore della vettura. A questa fase teaser seguirà più avanti la campagna vera e propria, che avrà visibilità multimediale. «In Italia la vedremo probabilmente a settembre, visto che nei concessionari l’auto arriverà tra giugno e luglio. Quanto al planning, stiamo lavorando per avere uno spot televisivo, che possa essere utilizzato anche a fini di branding. Ci sarà anche stampa e, sicuramente, web, intendendo con questo termine display, videocomunicazione e performance. I dettagli, comunque, sono ancora in definizione».

La campagna di Leon Cupra segna tra l’altro l’avvio della collaborazione tra la casa automobilistica e l’agenzia Lola, uscita vincitrice dall’apposita gara lanciata lo scorso anno per definire il nuovo partner creativo centrale. «Prima lavoravamo con Grey – ha precisato Sordelli -. Adesso Lola cura i concept internazionali, mentre le campagne italiane e gli adattamenti sono firmati da Lowe Pirella. Per le pianificazioni, invece, ci affidiamo a Mediacom».

Il responsabile marketing ci ha anche anticipato quelle che saranno le prossime mosse del brand Seat in termini di comunicazione. «La prossima settimana partirà la comunicazione televisiva di Leon a metano, un lancio che riteniamo particolarmente strategico, visto che si sta parlando di una vettura che stiamo già vendendo prima ancora di aver avviato il piano pubblicitario. Lo spot sarà supportato anche da una campagna su stampa locale e online. Il planning digital è in via di finalizzazione, ma comprenderà attività search e performance e, ovviamente, display, con masthead, skin e banner su siti di news e verticali con l’obiettivo di intercettare un pubblico trasversale di 35-55enni, tendenzialmente maschile. Oltre al flight che avvieremo la prossima settimana, probabilmente pianificheremo un’ulteriore copertura a maggio».

Ad aprile, invece, ci sarà una ricorrenza speciale da festeggiare: «Ibiza compie 30 anni, e Seat celebrerà questo compleanno con una campagna adv, che partirà nella seconda parte di aprile e toccherà radio, affissione e internet».

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.