PepsiCo Italia: tanti lanci e spesa pubblicitaria in crescita nel 2018

La multinazionale guidata nel nostro paese da Marcello Pincelli lavora con le agenzie creative di Omnicom, con Omd per il media e con Tribe Communication per social e digital

di Andrea Salvadori
21 marzo 2018
Marcello-Pincelli-General-Manager-PepsiCo-Beverages Italia
Marcello Pincelli

Investimenti pubblicitari in Italia in crescita per PepsiCo nel 2018. Ad annunciarlo è stato Marcello Pincelli, amministratore delegato e direttore generale della filiale italiana, nel corso della presentazione a Milano delle novità di prodotto della multinazionale a stelle e strisce.

«PepsiCo proseguirà nel corso dell’anno la sua strategia di sviluppo “Performance with Purpose”, sia puntando sull’allargamento dell’offerta con prodotti in linea con le nuove abitudini di consumo, sincerando di ridurre l’impatto ambientale limitando l’utilizzo di energia e acqua e riducendo il volume degli imballaggi», ha spiegato il manager.

A parte Pepsi, impegnato nel corso dell’anno a rafforzare la gamma Pepsi Max, tutti gli altri marchi si presenteranno su mercato con una serie di novità supportate da piani di comunicazione dedicati, realizzati dai partner pubblicitari internazionale del gruppo, ovvero le agenzie del Gruppo Omnicom, pianificati da Omd e seguiti, sul fronte digital e social, da Tribe Communication.

Pepsi, annuncia Alessandro Liscio, CSD brand manager, «tornerà in tv nelle ultime tre settimane di aprile con un nuovo spot di brand, ideato da Bbdo, legato a Pepsi Max», la Pepsi senza zucchero lanciata nel nostro paese alla fine del 2015. Pepsi Max è anche al centro del nuovo spot legato alla Champions League con protagonisti Messi e Marcelo. «Non lo lanceremo in televisione, come sta avvenendo in altri mercati, ma il filmato è già protagonista di una campagna digitale». Il ciclo di comunicazione di Pepsi Max si chiuderà nei mesi estivi «con un piano di attività sul territorio e sui canali digitali».

Gatorade, aggiunge Mauro Sgaria, Senior Group Brand Manager Gatorade, Lipton Ice Tea, Juices & Cereals, «sarà protagonista di un nuovo spot lanciato nei mesi estivi in tv e sul digital, firmato dal network Tbwa, e proseguirà la sua comunicazione continuativa nel corso dell’anno grazie alle partnership che lo legano ad alcuni dei club calcistici più importanti in Italia e nel meno, e grazie al product placement in Amici, la trasmissione di Maria De Filippi».

Da Gatorade nascerà inoltre quest’anno un nuovo brand, G Active, una bevanda con poche calorie pensata soprattutto per un tare femminile. «Il piano di lancio sarà a 360°. Tra giugno e luglio, dunque, G Active, sarà sui principali canali tv e sarà presente sul digital, con tabellare con contenuti creati ad hoc per il web, e con progetti speciali legati ai media più in target, sia sui social».

Dopo il lancio di Mediterranee Classiche, che risale a due anni fa, il marchio di snack Lay’s porterà sul mercato quest’anno tre nuovi gusti della linea, ovvero 3 Pepi, Pomodoro&Basilico e Origano&Peperoncino. A giugno debutterà quindi Lay’s Gourmet, con un posizionamento più premium e due referenze, Classiche e Formaggio Cheddar.

«Lay’s sarà protagonista quest’anno di due campagne pubblicitarie, la prima realizzata da Tiempo bbdo on air in tv e su radio da fine aprile per le novità della gamma Mediterranee, la seconda tra giugno e luglio a sostegno dell’intera gamma», annuncia Antonella Inglese, Snacks Senior Brand Manager. «Tra aprile e fine luglio, inoltre, i prodotti Lay’s saranno al centro di comunicazioni social e digital».

Tornando al beverage, Lipton Ice Tea concentrerà i suoi investimenti pubblicitari sulla novità 2018 del marchio, il tè freddo verde a basso contenuto calorico Green Ice Tea Matcha, il cui spot realizzato dal network Ddb sarà la centro di una pianificazione più mirata considerando il posizionamento premium. Stesso discorso per Tropicana, marchio impegnato nel costo dell’anno a comunicare il rilancio della linea Essentials con un nuovo pack e formule inedite che combinano frutta, verdura e vitamine e due referenze in aggiunta alle tre già presenti sul mercato italiano.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.