Nonno Nanni prepara il lancio dei pack compostabili. Campagna a inizio 2020

I dettagli del planning, che coinvolgerà tv, digital, stampa e radio, sono ancora in definizione. Stabile il budget annuale, con un 20% riservato all’online

di Alessandra La Rosa
01 ottobre 2019
Silvia-Lazzarin
Silvia Lazzarin

Focus sulla responsabilità nel 2020 per Nonno Nanni. Il celebre brand di Latteria Montello ha in cantiere un nuovo importante lancio “green” per il prossimo mese, che verrà supportato da una campagna multimediale all’inizio dell’anno prossimo.

Ad anticiparlo a Engage è stata Silvia Lazzarin, responsabile marketing e comunicazione di Latteria Montello, intervistata a margine della presentazione alla stampa della ricerca “Il valore sociale dei nonni nella famiglia di oggi” realizzata da BVA DOXA per conto di Nonno Nanni e legata all’operazione “Grazie nonni” promossa dal brand. L’iniziativa sarà promossa con un piano di comunicazione ad hoc che vivrà tra digital e punto vendita.

«Quest’anno la nostra azienda ha deciso di essere concretamente più vicini ai nonni più soli e fragili, facendo sì che la loro festa non sia un semplice festeggiamento, ma un’occasione utile per sostenerli e mettere in luce quanto sia fondamentale il loro ruolo nella famiglia. – afferma Silvia Lazzarin, che è anche la nipote del vero Nonno Nanni -. Con l’operazione “Grazie nonni” devolveremo un contributo a “Filo D’argento” della Fondazione AUSER, l’associazione di volontariato e di promozione sociale che, ogni giorno, si impegna attivamente per favorire l’invecchiamento attivo dei senior all’interno della società. Non solo, organizzeremo una giornata di festa “Tutti in piazza” a Milano sabato 5 ottobre in cui potranno liberamente partecipare tutti i nonni con i propri nipoti».

Nel frattempo, il brand sta perfezionando il lancio, atteso per l’inizio dell’anno prossimo, di una novità: il formato da 100 grammi con vachetta e incarto compostabili. «Una novità che nasce dopo un anno e mezzo di ricerca – ci ha spiegato Lazzarin – e che ci vede protagonisti di un nuovo focus sulla responsabilità ambientale». Il lancio sarà supportato da una campagna multimediale, i cui dettagli sono ancora in definizione, ma che dovrebbe coinvolgere vari mezzi, «non solo tv e digital, da sempre parte del nostro mix, ma anche stampa e radio».

A curare la campagna saranno gli attuali partner del brand: Saatchi & Saatchi per la creatività, Flag per il media offline e Spark Foundry (che in Italia ha preso il posto di Blue449 dopo la fusione tra le due agenzie) per quello online, a cui si aggiungono Caffeina per il digital (recente vincitrice di una gara), White, Red & Green per i packaging e Advisionair per i materiali punto vendita.

«Il budget 2020 sarà stabile rispetto a quello di quest’anno – ha aggiunto la manager -, di cui circa il 20% sul web. Il digital si conferma un mezzo molto importante della nostra strategia di comunicazione, presidiato sia con un piano editoriale ad hoc, curato da Caffeina, sia con pianificazioni pubblicitari su vari siti».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.