Arriva Podcastory, scrittori e aziende insieme per creare podcast letterari

Il progetto vuole rappresentare da un lato un nuovo spazio di espressione per gli scrittori, dall’altro uno strumento per le aziende che potranno finanziare i contest su temi strategici per la loro comunicazione corporate

di Lorenzo Mosciatti
06 giugno 2019
podcastory-mobile

Nasce Podcastory, la prima casa casa editrice italiana che sceglie l’audio e il digitale come unici supporti per le opere di talenti emergenti della scrittura breve.

Iniziativa prodotta e partecipata da un team di lavoro composto da professionisti dell’industria pubblicitaria ed editoriale, Podcastory è stata fondata con un obiettivo ben preciso: aprire a potenziali scrittori e ad aziende che vorranno fungere da loro mecenati il mondo del podcast, l’ultima frontiera per la produzione e fruizione di contenuti multimediali, che si dimostra molto più che promettente.

Il mondo dei podcast è infatti in crescita esponenziale. Secondo una ricerca realizzata da Nielsen, nel giro di tre anni (novembre 2015 – dicembre 2018) gli ascoltatori abituali di podcast in Italia sono passati da 850.000 a 2.700.000 con una crescita del 217%. Numerosi studi proiettano inoltre il mercato del podcasting in forte ascesa, stimando revenue pubblicitarie globali per oltre 1,6 miliardi di dollari nel 2020.

Perché Podcastory

Podcastory si inserisce in questo scenario per creare un nuovo spazio di espressione per gli scrittori, una nuova possibilità di fruizione del testo scritto inserendo un terzo attore, le aziende, che potranno finanziare i contest facendo cimentare gli scrittori su temi importanti per la loro comunicazione corporate.

Ma come funziona Podcastory? I talenti della scrittura, nominati Write Lovers, partecipano a un contest cimentandosi nella scrittura di racconti brevi. Ogni contest è ideato insieme ad un’azienda mecenate, che sceglie il tema e il mood dei racconti e ne finanzia la produzione. Questo permette alle aziende di avere un nuovo modo per raccontarsi comunicando in maniera innovativa i propri valori e coinvolgendo un pubblico vasto. I racconti sono poi valutati da una giuria di qualità e i migliori diventano dei podcast interpretati da voci famose del mondo editoriale, radiofonico, dello spettacolo. La partecipazione ai contest per i Write Lovers è gratuita e i podcast prodotti sono ascoltabili gratuitamente sulle principali piattaforme di podcasting.

L’impatto culturale e sociale di Podcastory

“Leggere” ascoltando un racconto di Podcastory vuol dire arricchirsi di idee, di cultura, in momenti solitamente incompatibili con la lettura come quando si è in auto o durante l’attività fisica. Pare infatti che gli italiani abbiano sempre meno tempo per leggere. Secondo gli ultimi dati Istat sul mondo della lettura, solo il 41% di essi ha letto almeno un libro per motivi non professionali. Nel 2018 sono stati però pubblicati in Italia 61.188 libri, gli editori in attività sono 1.500 e si tengono centinaia di concorsi letterari.

Per gli scrittori, far parte della community dei Write Lovers vuol dire avere uno spazio di espressione gratuito per la propria scrittura e la possibilità di raggiungere più pubblico e di essere notati dalle case editrici. Per le aziende, finanziare un podcast significa raggiungere il grande pubblico in maniera nuova, comunicando la loro attenzione per la scrittura e la creazione di storie. Un’azienda che sceglie di investire su un progetto editoriale con Podcastory sceglie infatti di compiere un atto di mecenatismo.

Il modello di Podcastory è incentrato sulla libera circolazione della cultura. Chi scrive deve essere libero di farlo e deve meritare la pubblicazione per la genuinità, l’attinenza e la bellezza della propria opera. Chi legge deve essere libero di scegliere che cosa leggere e quando leggere, senza il peso di pagare per la lettura.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.