Nasce la nuova Holding Human VS Machine. Alla guida Domenico Gravagno

Il gruppo, di cui fanno parte Pane&Design, bc1 e Ida e che ha appena acquisito il 49% di CharityStars, punta a raggiungere un fatturato di 30 milioni di euro entro i prossimi tre anni

di Caterina Varpi
09 settembre 2019
Domenico Gravagno
Domenico Gravagno

Si chiama Human Versus Machine (Hvm) la nuova Holding guidata da Domenico Gravagno attiva nel settore dell’Internet economy. Il Gruppo nasce per sviluppare ed acquisire aziende dal potenziale tecnologico, dotate tutte quante di una propria identità e di un posizionamento definito sul mercato, ma accomunate dalla medesima mission.

Pane&Design, bc1 e Ida sono le tre controllate del gruppo che si occupano rispettivamente di tech consulting, sviluppo di prodotti tecnologici basati su blockchain e influencer marketing. I confini delle aree coperte si allargano inoltre alle vendite online e ai servizi fieristici e congressuali con le aziende partecipate Il Caffè Italiano, Hostess.it e Nextwin.

Hvm ha altresì acquisito il 49% di CharityStars, piattaforma internazionale specializzata in aste di beneficenza online e nell’organizzazione di eventi di fundraising, un market place con un giro di affari di 5 milioni di euro nel 2018, spiega la nota stampa.

“Con la nascita della holding – dichiara il Ceo Domenico Gravagno – intendiamo dotarci di una struttura solida in grado di fornire supporto e valore a tutte le aziende del gruppo. Contiamo di raggiungere, entro i prossimi 3 anni, un fatturato complessivo di 30 milioni di euro grazie al lancio di nuove iniziative imprenditoriali che stiamo già progettando e ad altre operazioni di merger&acquisition di realtà tecnologiche con alto potenziale ma prive delle risorse per esprimerlo. Rispetto all’acquisizione di CharityStars, rappresenta un ulteriore passo avanti verso il nostro obiettivo di costruire un portafoglio di aziende solido, diversificato e dal forte impatto sociale”.

La capogruppo punta a raggiungere quest’anno un giro d’affari complessivo di 8 milioni di euro con un totale di 50 dipendenti, oltre 3 volte il risultato dell’esercizio precedente, fa sapere la società.

CharityStars, nata nel 2013 per rispondere al bisogno sempre più impellente del non-profit di svolgere attività di fundraising su canali alternativi a quelli tradizionali e alla volontà delle aziende di pianificare iniziative di corporate social responsibility, rappresenta oggi il partner di riferimento per oltre 500 organizzazioni non profit in Italia e all’estero a favore delle quali sono stati raccolti oltre 17 milioni di euro, riporta il comunicato del gruppo.

Gravagno, già co-fondatore della piattaforma che vanta anche una sede negli Stati Uniti e a Londra, che negli anni ha proposto all’incanto nomi internazionali del calibro di Ricky Martin, Eva Longoria, Antonio Banderas, Annie Lennox, Rafael Nadal e molti altri, ne assume la guida in qualità di Ceo.

Tante le novità che il sito di corporate fundraising si appresta a lanciare. Prima fra tutte l’ideazione di una nuova sezione dedicata alle esperienze a prezzo fisso e on demand. Si confermano le collaborazioni con il mondo del calcio e con il fashion system nell’ambito delle settimane della moda di Milano e Parigi. Saranno inoltre proposte iniziative di raccolta fondi democratiche e rivolte a tutti. Nei prossimi giorni sarà lanciata, ad esempio, una lotteria con uno dei calciatori più forti al mondo.

Hvm intende agevolare la collaborazione sinergica tra le aziende del gruppo che pur operando in business settorialmente differenti possono percorrere sentieri comuni per i rispettivi ecosistemi implementando il suo progetto industriale, conclude la nota stampa.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.