Mirafiori Outlet: nuovo sito e webserie sulla pagina Facebook e sul canale YouTube

Il restyling ha coinvolto grafica, contenuti e funzionalità. La serie Niente sorprese racconta di un cliente vittima di una sequenza di sfortunati episodi mentre tenta di acquistare una vettura di volta in volta accompagnato e più spesso gabbato dal venditore

di Caterina Varpi
10 marzo 2015
Mirafiori Outlet

Il sito Mirafiori Outlet, su cui si può trovare una selezione del miglior usato aziendale certificato di FCA Italy e dei Km 0, si rinnova. Il restyling ha coinvolto grafica, contenuti e funzionalità.

Inoltre, in concomitanza con la nuova veste della piattaforma, l’outlet virtuale di Fiat Chrysler Automobiles ha prodotto una webserie automotive che racconta le disavventure di alcuni automobilisti.

Nel sito è stato dato particolare risalto all’uso a orientamento verticale, che permette di avere una visione d’insieme veloce e una ottimale fruibilità anche per chi usa i tablet e presto arriveranno nuovi aggiornamenti per agevolare la navigazione su qualsiasi supporto. Lanciato nel giugno 2011 e costantemente aggiornato sia nella fruibilità sia nei contenuti con nuove vetrine, Mirafiori Outlet ha raggiunto nell’ultimo anno le 6 mila vendite, più di 400 mila ricerche, oltre 300 mila schede vetture visualizzate e più di 100 mila download dell’app. Inoltre, ha superato la soglia dei 225 mila Like sulla pagina Facebook, con circa 4 milioni di visite annue sul portale e oltre 560 mila visualizzazioni sul suo canale YouTube.

Proprio sulla pagina Facebook e su YouTube debutta la prima webserie. Si tratta di Niente sorprese, che racconta di un cliente vittima di una sequenza di sfortunati episodi mentre tenta di acquistare una vettura di volta in volta accompagnato e più spesso gabbato dal venditore. Nella prima puntata dal titolo “Un giorno, in un salone d’auto qualsiasi…” Gianni – questo il nome del protagonista – non fa in tempo a ritirare la vettura che subito qualcuno gliela ruba. D’altronde, come dice il venditore, “è un modello che va a ruba“. Nei successivi episodi sarà possibile scoprire se Gianni capirà che solo con Mirafiori Outlet non si hanno sorprese.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.