Microsoft Italia si riorganizza e rafforza: Paola Cavallero, nuovo direttore marketing & operations

L’ex general manager della unit Mobile Devices Sales sostituisce Silvia Candiani che assume l’incarico di general manager consumer channel group per l’area Europa Centrale e dell’Est. Alla Cavallero succede Andrea Rubei

di Teresa Nappi
07 ottobre 2014
paola-cavallero-Microsoft
Paola Cavallero

La struttura organizzativa di Microsoft in Italia si riorganizza e si rafforza ulteriormente, facendo leva sulla forte collaborazione con Nokia seguita alla recente acquisizione a livello internazionale.

In particolare, Paola Cavallero è il nuovo direttore marketing & operations, succedendo a Silvia Candiani che assume un incarico internazionale in Microsoft in qualità di general manager consumer channel group per l’area dell’Europa Centrale e dell’Est dopo aver contribuito per anni al posizionamento di Microsoft quale azienda di riferimento in Italia in ambito di innovazione tecnologica.

Paola Cavallero, precedentemente general manager di Mobile Devices Sales, entra a far parte del leadership team di Microsoft Italia guidato da Carlo Purassanta, con la responsabilità di rafforzare lo sviluppo del business della filiale italiana e delle strategie marketing con particolare attenzione al mondo dei device e dei servizi e delle nuove tecnologie cloud per aziende e consumatori.

Andrea Rubei

In linea con la strategia Mobile First, Cloud First, Paola Cavallero guiderà un team di professionisti in ambito business e consumer, con l’obiettivo di accelerare l’adozione delle nuove soluzioni cloud e dei device da parte delle aziende, della Pubblica Amministrazione, delle famiglie e dei cittadini, contribuendo alla crescita digitale del nostro Paese.

La guida di Mobile Devices Sales passa quindi ad Andrea Rubei che nel corso degli ultimi tre anni ha guidato la divisione Operator Channel in Microsoft Italia, contribuendo significativamente alla collaborazione tra Microsoft e i partner del mondo delle telecomunicazioni. In questa nuova posizione, Andrea Rubei rafforzerà ulteriormente il business nel portfolio B2C e B2B sul fronte mobile con la responsabilità di gestire lo sviluppo a 360 gradi dell’azienda.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.