Massimiliano Valente: Agrodolce, un magazine dedicato al food

In un settore caratterizzato da un certo bipolarismo tra talent show e prodotti editoriali per super-esperti,  Agrodolce punta a una giusta sintesi tra qualità e accessibilità. L’obiettivo è conquistare il grande pubblico

di Vincenzo Stellone
28 gennaio 2014
Massimiliano Valente
Massimiliano Valente

Agrodolce nasce come prodotto originale ed inedito, non assimilabile a nessun altro sito italiano. Non è l’ennesimo sito di ricette, né una guida ai ristoranti per gourmet, e proprio nella diversità editoriale fonda la propria identità. In questo modo Massimiliano Valente, presidente di Gruppo HTML, presenta questa novità dedicata al tema “food”. Gli obiettivi, dichiarati dall’editore, sono diventare il primo food magazine che spiega la cucina andando oltre le ricette, e descrivere la buona ristorazione andando a scoprire, provare e svelare i tesori enogastronomici delle nostre città. «Raccontiamo tutto questo – spiega Valente – con un taglio editoriale brillante e accessibile, in un contesto grafico di grande impatto e con una cura maniacale per i dettagli e la qualità dell’impaginazione».

Parliamo dunque di un prodotto innovativo. Quanto spazio è e sarà dato alla multimedialità?

I contenuti video hanno grande rilevanza, coordinati editorialmente dalla redazione del sito e affidati per il montaggio e la post-produzione a partner professionali esterni. Il risultato è un’ampia libreria di filmati di estrema qualità. I video, come tutto il sito del resto, sono perfettamente fruibili da dispositivi mobili, grazie alla versione responsive realizzata da Codebrain, la controllata di Gruppo HTML specializzata nella realizzazione di portali web. Grande attenzione è data anche alla qualità delle fotografie, che nel layout del magazine sono centrali per la buona riuscita grafica.

Come è organizzata la redazione di Agrodolce?

La redazione interna, composta da quattro persone, è sotto la responsabilità editoriale di Lorenza Fumelli, firma assai nota nell’ambito dell’editoria online legata ai temi del cibo e della ristorazione. I contenuti sono realizzati da professionisti esperti del settore enogastronomico, con il contributo di un cospicuo numero di apprezzati food writer.

Come sono gestite le estensioni social di Agrodolce?

Agrodolce si propone di offrire un’esperienza social a misura di utente. Sul sito sono presenti una serie di widget e feature per creare giorno dopo giorno una community interna al magazine. A ciascun utente registrato viene offerta una pagina personale e una serie di funzionalità per interagire con gli altri iscritti e arricchire la propria esperienza di navigazione. Il sito è presente su Facebook, dove conta già decine di migliaia di fan, Twitter, Google+ e Pinterest per raccontare, condividere, e coinvolgere gli utenti. I social network si pongono, oggi, come referrer importanti nella divulgazione di contenuti e sono ottimi strumenti per fidelizzare l’utenza.

Chiudiamo con un occhio al panorama editoriale. Come descriveresti l’attuale scenario dei prodotti (digitali e non) dedicati al food?

L’offerta è evidentemente abbondante, seppure polarizzata su due estremi: da un lato le produzioni rivolte al largo pubblico, dall’altro pubblicazioni rivolte ad esperti. Nel primo caso manca il racconto, la narrazione degli ingredienti e, nel secondo, l’apertura a chiunque ricerchi la qualità in tavola come parte del proprio stile di vita, senza necessariamente possedere un profilo da intenditori. Ed è proprio per colmare questo vuoto che abbiamo deciso di dar vita all’avventura di Agrodolce.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.