Mapa Spontex lancia il brand You in tv e sul web; il budget digital raddoppia nel 2016

Spot, attivazioni social e campagne online per la linea di detergenti naturali. L’azienda conferma una spesa di 2,5 milioni, con planning di Personal Media

di Andrea Salvadori
13 luglio 2016
You-frame-spot-2016

Mapa Spontex lancia sul mercato una nuova linea di prodotti per la pulizia della casa e raddoppia gli investimenti pubblicitari sulle piattaforme digitali.

Matteo-Vaccari-Mapa-Spontex
Matteo Vaccari

L’azienda, 60 milioni di fatturato in Italia nel 2015, ha iniziato a distribuire a inizio anno You, il nuovo brand di detergenti con ingredienti di origine naturale, biodegradabili e ricaricabili. «Dopo 15 anni di ricerche, un pool di esperti in chimica vegetale, ha realizzato una linea di 4 prodotti per la pulizia della casa 100% sani», spiega Matteo Vaccari, ‎Head of Marketing, Communication and Trade spending Newell Brands, Mapa Spontex. «Siamo contenti di aver acquisito questo brevetto e di averlo portato in Italia. Crediamo fortemente in questo prodotto, perché è innovativo, il primo ad essere biodegradabile al 100%, e con un pack decisamente diverso rispetto ai competitor che rende la confezione molto visibile sullo scaffale».

La campagna di lancio ha preso il via a metà giugno con un focus su Canale 5 e sui programmi di news del mattino e della sera. «Siamo partiti prima di aver raggiunto i classici obiettivo di distribuzione, perché volevamo promuovere il prodotto non solo ai nostri potenziali consumatori ma anche ai buyer, proprio per assicurare a YoYo una presenza capillare sul territorio», aggiunge Matteo Vaccari.

Lo spot di 30”, realizzato dall’agenzia francese Kids Love Jetleg e pianificato da Personal Media, mette in luce lo spirito pop del brand, la linea di detergenti e la composizione 100% naturale: quattro ambientazioni (cucina, bagno, stanza con vetri e un salotto) travolte dall’allegria di bambini vivaci, che si divertono a imbrattare ogni tipo di superficie. Il filmato mette in risalto il carattere giocoso del brand utilizzando nell’arredo degli ambienti anche le quattro colorazioni dei prodotti: rosso per la cucina, blu per i vetri, giallo per il detergente igienizzante universale e verde per il bagno.

«Per la campagna di comunicazione abbiamo stanziato un budget di 1 milione di euro, pianificato in televisione, sull’online e su stampa trade. Lo spot tornerà on air a tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016 sempre su reti Mediaset e, probabilmente, anche sui canali Sky e Discovery».

Con il nuovo brand Mapa Spontex guarda ad un target più giovane rispetto a quello di Spontex, il suo marchio principale. Il digital, dunque, riveste un ruolo più centrale nella strategia di relazione con i consumatori. «Il 10% dell’investimento è riservato all’online. A breve lanceremo una campagna sul sito di Cose di casa, con skin, tabellare e publiredazionali, a cui seguiranno operazioni analoghe sui portali delle testate baby care di Gruppo Sfera e Universo». Ad occuparsi di queste campagne è Ovosodo, agenzia digitale di Como, mentre per le attivazione sui social l’azienda si affida al partner internazionale Kids Love Jetleg. Il lancio di You potrà poi contare nel 2017 su un ricco piano di eventi.

You ha anche un sito dedicato, dove è possibile scoprire i prodotti, trovare le informazioni sulla composizione naturale degli ingredienti, verificare le certificazioni sull’origine e vedere un tutorial su come ricaricare in modo pratico e veloce il flacone.

Mapa Spontex investirà quest’anno in pubblicità complessivamente 2,5 milioni, «in linea con il 2015», di cui quasi il 10% riservato al digital, «il doppio rispettpo allo scorso anno». Di recente è tornata in tv e online la campagna per il sistema lavapavimenti di Spontex, Full Action System Plus, con protagonista il riccio, storico testimonial dell’azienda.

«Negli anni più duri della crisi», conclude Matteo Vaccari, «siamo riusciti a chiudere bilanci sempre in leggera crescita grazie ad una strategia che ha puntato molto sull’innovazione di prodotto. Fino allo scorso anno abbiamo sacrificato gli investimenti pubblicitari a favore delle operazioni promozionali, una politica che può aver senso però solo nel breve termine. Il 2015 è stato l’anno della svolta e ora, prova ne è il lancio di You, contiamo di continuare su questa strada».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.