La multinazionale di ingegneria Mwh promuove lo sviluppo sostenibile con il web magazine Now How

Sviluppato in collaborazione con Eggers 2.0 e rivolto a un pubblico allargato, il sito si pone come spazio di confronto e aggiornamento sul presente del pianeta e sulle strategie per il futuro

di Lorenzo Mosciatti
09 giugno 2014
MWH-NOW-HOW

Mwh, società multinazionale di ingegneria e consulenza multidisciplinare, inaugura un innovativo progetto di “brand journalism”: si tratta del web magazine Now How, dedicato ai principali temi dello sviluppo sostenibile: acqua, rifiuti, energia, bonifiche, infrastrutture, salute e sicurezza, formazione.

Now How, sviluppato in collaborazione con l’agenzia torinese Eggers 2.0, si pone come uno spazio di riflessione, di confronto e di aggiornamento intorno al presente del pianeta e alle strategie per affrontare il futuro, concentrandosi sul territorio, risorse naturali e sostenibilità. Tutti temi cari a Mwh, che con il motto “Building a Better World” sottolinea il proprio impegno verso lo sviluppo sostenibile nei progetti ingegneristici legati all’acqua, all’energia, alle risorse naturali e alle infrastrutture.

La piattaforma darà quindi spazio a persone, idee, progetti, problemi, soluzioni e innovazioni, raccontando delle “storie” sempre in maniera diretta, con l’aiuto di parole e, soprattutto, di immagini.

La grafica, moderna, e il linguaggio semplice e divulgativo rivelano l’obiettivo di rivolgersi ad un pubblico allargato, non solo fatto di tecnici ed addetti ai lavori, come conferma Stefano Susani, amministratore delegato di MWH in Italia e regional director della divisione Energia, Industria e Risorse Naturali in Europa e Africa. «Nel nostro settore la comunicazione è spesso tecnica, rivolta agli addetti ai lavori, ma noi abbiamo sentito l’esigenza di raggiungere i nostri stakeholder in modo nuovo e con un linguaggio più semplice. I temi trattati nel portale, infatti, appartengono a tutti ed è giusto che parlino a tutti».

MWH è presente in Italia dal 1973, dove opera uno staff di circa 120 persone. La sede principale è a Milano, affiancata dalle sedi di Roma e Porcia (PN). Tra i suoi maggiori clienti, MWH annovera gruppi industriali multinazionali, gruppi leader del settore oil&gas, enti pubblici, governi, istituzioni finanziarie internazionali (es. la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, la Banca Mondiale, la Banca Europea degli Investimenti, la Commissione Europea, le Nazioni Unite.), utilities e altre organizzazioni pubbliche. Il fatturato globale nel 2013 è stato di 1,4 miliardi di dollari, mentre il fatturato annuo in Italia è di circa 40 milioni di euro.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.