Kimbo inaugura il temporary store di Milano. Budget di 9 milioni per il 2019

Il negozio sarà al centro di attività di guerrilla marketing, di una campagna affissioni, digital e social su Milano. Prosegue nei prossimi mesi la campagna con Serena Autieri su tv, radio, affissione, digital e social

di Caterina Varpi
16 maggio 2019
kimbo-autieri

Kimbo ha inaugurato a Milano, in via Mercato 18, nel quartiere di Brera, il nuovo Temporary Store, aperto al pubblico per tutto maggio e giugno. Presente al lancio anche la testimonial dell’azienda Serena Autieri, che con l’azienda condivide le origini napoletane e che è la protagonista dell’ultima campagna di comunicazione (ne abbiamo parlato qui).

Il negozio, che sarà animato da un programma di eventi, sarà sostenuto da una campagna di guerrilla marketing, che trova ispirazione dalla tradizione partenopea: un tempo, era infatti facile incrociare nelle vie di Napoli giovani baristi e garzoni che, con abilità, portavano nelle botteghe o negli uffici tazzine di caffè fumanti poggiati su vassoi. Allo stesso modo, nelle zone centrali di Milano, giovani baristi napoletani offriranno degustazioni di caffè ai passanti oppure alcuni sampling di invito, portando un assaggio di quell’atmosfera unica.

kimbo-guerrilla

Il temporary store milanese è parte di un più ampio piano di attività sul territorio, che vede comunicazione con affissioni speciali in dieci postazioni nel centro città, un piano social e digital geo-localizzato sull’area metropolitana, attività di sampling e campionamento del prodotto direttamente a casa.

Non è la prima volta che Kimbo apre un temporary store: c’è stata un’apertura precedente a Roma mentre un punto vendita permanente è presente a Napoli all’Aeroporto di Capodichino.

«Con questa iniziativa vogliamo far conoscere le nostre miscele e i nostri metodi di estrazione. Kimbo è il secondo caffè più bevuto dalle famiglie italiane. Lo spazio è destinato alla vendita ma soprattutto all’assaggio del caffè. Lo store ospiterà eventi di presentazione di nuovi prodotti e annunci di nuove partnership», ha spiegato durante l’evento Fabrizio Nucifora, global marketing & trade marketing director di Kimbo.

L’azienda punta a crescere nei segmenti in cui c’è più domanda, nelle cialde e nel macinato, e ha strutturato una strategia di comunicazione che si differenzia da quella tipica di questo ambito: «La nostra strategia di comunicazione si basa sulla napoletanità. Nelle nostre campagne pubblicitarie parliamo di selezione, miscelazione e tostatura, differenziandoci dalla comunicazione di settore che propone spot che si basano su gag divertenti. I nostri spot mostrano scene intense di prodotto. Il piano del 2019 ha avuto inizio tra marzo e aprile e proseguirà in estate e tra ottobre e dicembre. La campagna, che ha come testimonial Serena Autieri, presidia diversi mezzi: tv, radio, affissione, digital e social. Sul web proponiamo il tv commercial ma anche filmati realizzati ad hoc», ha raccontato il manager a Engage a margine della presentazione.

L’investimento in comunicazione di Kimbo per il 2019 sarà di 8-9 milioni di euro, in crescita rispetto allo scorso anno. Il 15-20% del budget è riservato al digital. «Investiamo maggiormente in tv quando dobbiamo lanciare prodotti più tradizionali mentre aumentiamo la percentuale del digital quando si tratta di prodotti più innovativi, per raggiungere target differenti», conclude Nucifora.

L’azienda lavora per la creatività con Serviceplan, per il planning con InMediaTo e per il digital con Plan.net.

Il temporary store Kimbo a Milano

Gli oltre 70 metri quadri dello store consentono di vivere un’esperienza di prodotto completa. Un ambiente accogliente, che nella scelta di materiali e finiture attinge al mondo delle tradizionali torrefazioni partenopee, dove le calde tonalità del legno lavorato a mano incontrano un design dalle linee sobrie e pulite.

kimbo-store

Durante i due mesi di apertura, la clientela avrà modo di scoprire da vicino, degustare e acquistare l’offerta Kimbo: dai porzionati, con le capsule e le cialde, al Sistema Uno e la nuova macchina Capitani 100% Made in Italy; dai macinati per Moka al caffè Kimbo Bio Organic Fair Trade in grani. Saranno proposti anche i prodotti complementari, come la Pasta al Caffè e il Liquore di Caffè Kimbo Strega e gli articoli della linea Kimbo Enterteinment. Troverà spazio anche la cuccuma, la tradizionale caffettiera napoletana, in vendita e in degustazione, oltre ad alcune novità, come i confetti al caffè Kimbo Maxtris e la Caffettiera Personalizzata K di Kimbo.

Un totem interattivo, inoltre, consentirà ai clienti di navigare tra le proposte Kimbo e acquistare anche on-line, con la consegna del prodotto direttamente a casa.

Lo store sarà inoltre un luogo in cui poter godere di promozioni ad hoc che permetteranno a tutti gli appassionati di caffè di poter usufruire di svariati vantaggi e offerte.

Lo spazio di via Mercato è stato studiato in ogni dettaglio dall’agenzia Living Brands.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.