Google nomina Fabio Fregi country manager della divisione Enterprise per l’Italia

Al manager va la responsabilità di guidare la unit, che grazie alle soluzioni proposte tra cui Google Apps, Cloud Platform e Search Appliance, favorisce la digitalizzazione delle aziende e delle pubbliche amministrazioni

di Roberta Simeoni
11 giugno 2014
Fabio Fregi - Country Manager della divisione Enterprise di Google
Fabio Fregi

Google annuncia la nomina di Fabio Fregi come country manager della divisione Enterprise per l’Italia, la struttura dell’azienda dedicata all’offerta di soluzioni tecnologiche innovative alle imprese e alla pubblica amministrazione.

Fregi arriva in Google Enterprise dopo aver ricoperto il ruolo di vice president e amministratore delegato di CA Italia. 46 anni, laurea in informatica all’Università di Bologna, Fabio Fregi ha avviato il suo percorso professionale in Oracle, successivamente è passato in Microsoft, dove ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità sino diventare direttore della divisione Enterprise e Partner Group per l’Italia.

Fregi avrà la responsabilità di guidare la divisione italiana di Google Enterprise, che offre soluzioni per la comunicazione e la collaborazione aziendale (Google Apps e Google Cloud Platform), per la gestione end to end delle dell’innovazione, appliance hardware/software per l’enterprise search (Google Search Appliance), le popolari applicazioni Google Maps e Google Earth per la geo-localizzazione dei dati, oltre a dispositivi aziendali (come ChromeBook e dispositivi mobili Android), con l’obiettivo di favorire la digitalizzazione delle aziende e delle pubbliche amministrazioni.

«Ho accettato con entusiasmo questo nuovo incarico in Google – dichiara Fregi -. Sicurezza, efficienza e scalabilità rendono le soluzioni di Enterprise di Google strumenti di lavoro in grado di soddisfare i bisogni di imprese ed amministrazioni di ogni dimensione: dalle PMI alle realtà multinazionali, dalle amministrazioni locali a quelle centrali con esigenze più complesse. Il mio compito sarà proprio quello di aiutare le aziende del nostro Paese a comprendere il potenziale della tecnologia Google, affiancandole nella ridefinizione del sistema di IT o, come accade sempre più spesso, in processi più ampi di business transformation».

Nel mondo oltre 5 milioni di aziende utilizzano già le Google App e migliaia di imprese le adottano ogni giorno. Anche in Italia sono ormai innumerevoli le aziende che hanno scelto di adottare le soluzioni enterprise, tra le più recenti: Roche, La Perla e OVS (Gruppo Coin) Scuola Holden e molti altri anche nel settore pubblico.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.