Google annuncia Stadia ed entra nel mondo dei videogiochi

La piattaforma in streaming permetterà di accedere ai videogiochi in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo

di Lorenzo Mosciatti
20 marzo 2019
stadia

È ufficiale: Google fa il suo ingresso nel mondo dei videogiochi e annuncia la nuova piattaforma Stadia dal palco della Game Developers Conference (GDC) 2019 di San Francisco.

Stadia è una piattaforma in streaming che permette di accedere in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo ai videogiochi, senza dunque aver bisogno di una console. Con Stadia, è stato spiegato, sarà possibile giocare da qualsiasi schermo, dalle smart tv o con Chrome Cast, dagli smartphone e dai tablet sino ai pc.

La piattaforma Stadia sarà integrata con YouTube e così, dalla visione di contenuti legati al mondo del gaming, sarà possibile accedere all’attività di gioco semplicemente tramite l’apposito pulsante “Play”.

Il lancio avverrà presumibilmente già entro il 2019 negli Stati Uniti, in Canada, Regno Unito e nella maggior parte dei paesi Europei (non è chiaro se l’Italia sarà inclusa). Il modello di business sarà probabilmente basato su abbonamento, mensile o annuale, ma questo aspetto non è stato confermato.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.