MagNews e Giunti al Punto: l’email marketing per l’editoria

Grazie a email profilate e personalizzate, le soluzioni dell’azienda hanno contribuito a un incremento del 30% dell’open rate della catena di librerie del Gruppo Giunti

di Caterina Varpi
20 gennaio 2016
magnews-logo

Giunti al Punto, catena italiana di librerie con oltre 180 punti vendita, parte della casa editrice fiorentina Giunti Editore, rappresenta una delle case study più interessanti per MagNews, azienda operante nella gestione e realizzazione di campagne di digital direct marketing multicanale.

Giunti al Punto, proprietaria anche del sito GiuntoalPunto.it, la libreria online nata nel 2014 dall’accordo con Amazon, nella seconda parte del 2015 ha scelto di affidarsi a MagNews con l’obiettivo di creare una vera e propria libreria multicanale integrando i servizi dei punti vendita – che recentemente sono anche diventati punto di ritiro Amazon – con quelli dell’eCommerce e della GiuntiCard al fine di promuovere le vendite sia nei negozi sia nello store online e di comunicare tutte le iniziative delle librerie del Gruppo a livello locale e nazionale.

MagNews ha previsto la creazione di comunicazioni personalizzate e profilate sull’intero database della catena, che aumenta costantemente, con 5.000 acquisizioni alla settimana e può contare su 1 milione di utenti (di cui circa 700.000 attivi) tra i clienti finali delle librerie, sia fisiche che online, registrati al sito o possessori della carta fedeltà GiuntiCard.

MagNews è stato lo strumento per un progetto di email marketing impostato su piani di email profilate per interesse e, con l’utilizzo della funzione di tagging dei contenuti, ha permesso a Giunti di indirizzare comunicazioni ad hoc in base agli argomenti più cliccati dagli utenti. In particolare, è stato possibile raggruppare il target di appassionati di eBook e inviare a cluster specifici di utenti messaggi verticali che hanno avuto ottimi tassi di redemption. Inoltre, grazie alla flessibilità dei filtri di MagNews, Giunti ha potuto personalizzare le comunicazioni su base locale per lanciare le singole iniziative delle librerie sul territorio, veicolando così il traffico ai punti vendita.

Un altro importante interesse del cliente era quello di estendere la vendita online anche a diverse linee di prodotto, oltre ai libri e agli eBook, e MagNews è stato in grado di soddisfarlo tramite operazioni di cross selling sui nuovi prodotti, come i giocattoli, con invii personalizzati agli utenti più attivi.

MagNews è intervenuta anche sulla fidelizzazione degli utenti attraverso le carte fedeltà GiuntiCard consentendo di inviare promozioni profilate in base al numero dei punti totalizzati dal cliente.

«Giunti al Punto rappresenta un caso di successo molto interessante per gli ottimi risultati che abbiamo raggiunto insieme. Attraverso l’invio di comunicazioni profilate e personalizzate e un’accurata gestione del database, grazie al calcolo dell’engagement degli utenti, l’azienda ha migliorato i tassi di apertura delle email, con un incremento del 30%, come per esempio nel caso dell’invio profilato sugli eBook», commenta Florida Farruku, general manager di MagNews.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.