Ferrovie dello Stato Italiane cerca un’agenzia per le nuove campagne commerciali e istituzionali

L’incarico, di durata biennale ed estendibile per altri due anni, ha un valore complessivo di 6 milioni di euro. Online il bando

di Alessandra La Rosa
31 luglio 2015
Frecciarossa1000-Pupi-Avati

Ferrovie dello Stato Italiane cerca un’agenzia.

Attraverso Ferservizi, il gruppo ha aperto un bando di gara per trovare un partner cui affidare la realizzazione di campagne di comunicazione pubblicitarie commerciali e istituzionali. La richiesta comprende sia servizi di creatività che di produzione e post-produzione.

L’incarico avrà durata biennale, e un valore di 4 milioni di euro, IVA esclusa. Sarà comunque estendibile, agli stessi patti e condizioni, per altri 2 anni e ulteriori 2 milioni di euro, sempre IVA esclusa.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro le ore 13 dell’11 settembre 2015 al Portale Acquisti Ferservizi SpA.

Le pianificazioni di Ferrovie dello Stato sono curate da OMD, che a metà marzo ha visto rinnovato il suo incarico per un altro biennio.

Il Gruppo attualmente non ha un’agenzia creativa di riferimento. L’ultima sua campagna pubblicitaria, lanciata un mese fa e dedicata al Frecciarossa 1000, è stata firmata dal regista Pupi Avati che ne ha diretto le riprese.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.