Ferrero avvia gara media a 4 in Europa; in Italia budget da oltre 100 milioni di euro

Alla consultazione avviata dall’azienda di Alba partecipano Blue 449, l’agenzia di Publicis Media attualmente incaricata, Phd per Omnicom Media Group, GroupM e Dentsu Aegis Network

di Lorenzo Mosciatti
18 maggio 2018
ferrero

Era attesa lo scorso anno ma è stata in seguito più volte posticipata. Ora Ferrero, uno dei principali spender pubblicitari del mercato italiano, ha dato il via alla gara per la gestione del suo media pubblicitario.

La consultazione riguarda il mercato italiano, dove l’azienda di Alba spende più di 100 milioni di euro, principalmente in televisione e sul digital, ma anche altri mercati in Europa, ovvero Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Bulgaria e Slovenia. Alla gara partecipano Blue 449, l’agenzia di Publicis Media attualmente incaricata, Phd per Omnicom Media Group, GroupM e Dentsu Aegis Network.

Ferrero ha chiuso l’esercizio al 31 agosto 2016 con un fatturato consolidato pari a 10,3 miliardi di euro, in aumento dell’8,2% rispetto al periodo precedente, e utile netto consolidato a 793 milioni di euro, in crescita del 54%.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.