Enit Agenzia Nazionale del Turismo cerca un partner per la comunicazione digitale di Italia-Cina 2020

Il valore stimato massimo dell’appalto è di 220.000 euro. Le attività richieste, che dovranno svolgersi in Cina e in Italia, comprendono posizionamento, comunicazione digitale e monitoraggio

di Caterina Varpi
18 novembre 2019
Enit-logo

Enit – Agenzia Nazionale del Turismo ha avviato un’indagine di mercato per l’acquisizione di manifestazione di interesse a partecipare alla Procedura concernente l’affidamento del servizio di posizionamento, comunicazione digitale e online stakeholder engagement a supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per Italia-Cina cultura e turismo 2020.

Il 2020, in occasione dei 50 anni dall’avvio delle relazioni diplomatiche, sarà l’anno della cultura e del turismo tra Italia e Cina. Si tratta di un’importante opportunità per comunicare e ribadire la collaborazione fra due culture e per valorizzare anche i rispettivi patrimoni Unesco, si legge nel documento. La celebrazione del 50esimo anniversario offre l’occasione di saldare patrimonio e prospettive, valori condivisi e programmi di crescita dei due Paesi. Per veicolare in maniera opportuna il patrimonio italiano, e promuoverne la conoscenza tra il pubblico cinese, occorre attivare in maniera sinergica tutti gli strumenti della comunicazione digitale. L’anno Italia-Cina offre l’occasione per creare un programma di eventi e di iniziative che coinvolgerà pubblici interni e pubblici esterni in grado di generare nuove opportunità.

L’obiettivo del servizio è la definizione e realizzazione di un piano strategico di comunicazione per le attività istituzionali dell’Anno della Cultura e del Turismo Italia-Cina 2020. Tale pianificazione dovrà valorizzare il posizionamento nell’area della comunicazione digitale e permettere di conseguire i seguenti obiettivi: creare una strategia per consolidare il posizionamento dell’iniziativa in Cina, in Italia e all’estero, attraverso i canali digitali; uniformare le attività di comunicazione digitali attuali e future, all’interno di un piano strategico coerente; valorizzare le aree tematiche di collaborazione culturale e turistica tra Italia e Cina.

Le attività richieste da Enit, che dovranno svolgersi per il 70% in Cina e per il 30% in Italia, da confezionare in un’unica proposta tecnica di realizzazione, sono le seguenti: posizionamento, comunicazione digitale, monitoraggio. Dovranno essere garantite le seguenti attività: corporate identity, sito web con contenuti in almeno tre lingue (italiano, cinese, inglese) e strategia di comunicazione, che comprende, tra le altre cose, anche la pubblicità.

Il valore stimato massimo dell’appalto è di 220.000 euro, IVA esclusa. Il servizio avrà durata dalla data di stipula del contratto, che dovrà avvenire necessariamente entro 20 giorni dalla comunicazione di aggiudicazione definitiva, e comunque fino al 31 dicembre 2020. Le manifestazioni di interesse devono pervenire entro, e non oltre, le ore 16:00 del 29 novembre 2019.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.