ECF 2014 / Luca Colombo, country manager Facebook: «Social e mobile, due leve strategiche per l’ecommerce»

Con la presenza alla nona edizione di e-Commerce Forum, il social network ribadisce l’efficacia della piattaforma anche in termini di direct response

di Simone Freddi
20 maggio 2014
Luca Colombo
Luca Colombo

Tra gli stand più animati della nona edizione di e-Commerce Forum va certamente citato quello di Facebook, quest’anno tra i main sponsor dell’evento promosso da Netcomm e organizzato da Digital Events.

Non capita spesso di trovare uno stand del colosso social a un evento B2B, anzi in effetti si tratta di una prima volta, ma la società guidata in Italia dal country manager Luca Colombo dimostra di sentirsi totalmente a suo agio nel ruolo usando benissimo lo spazio. Lo stand è infatti animato lungo tutta la giornata da una fitta serie di approfondimenti riguardo le soluzioni oggi disponibili sulla piattaforma e sui casi di successo di brand che operano nel commercio elettronico come, Privalia e Kayak.

 

Lo stand di Facebook

 

«La scelta di Facebook di essere sponsor dell’E-Commerce Forum conferma la nostra volontà di offrire alle aziende tutti gli strumenti digitali oggi disponibili per promuovere in modo efficace i propri prodotti», spiega Luca Colombo.

«Negli ultimi 4 anni – aggiunge il manager -, ovvero da quando è stato lanciato il pacchetto pubblicitario in Italia, il posizionamento di Facebook si è affermato  soprattutto nel campo dell’advertising; quello che vogliamo ribadire è l’efficacia della piattaforma anche in relazione alla performance, supportando il valore di Facebook come mezzo ideale anche in termini di direct response». Tutto questo è supportato dalla flessibilità delle soluzioni pubblicitarie messe a disposizione dal social media, totalmente personalizzabili in termini di canale di erogazione e di targeting, anche grazie alle custom audiences.

Social e mobile emergono quindi come leve strategiche per cogliere le opportunità del commercio elettronico, oggi sempre più centrale nelle strategie di marketing delle imprese italiane che desiderano raggiungere nuovi target e internazionalizzarsi.

Il ruolo di Facebook quale partner strategico per il business, in grado di supportare l’evoluzione di aziende e acquirenti è stato poi oggetto dell’intervento di Facebook in plenaria, a cura di Marco Centauro, director southern Europe global marketing solutions, che ha parlato in particolare dell’impatto del mobile all’interno dell’economia globale.

«L’utilizzo sempre più pervasivo dei dispositivi mobili sta rivoluzionando il comportamento di acquisto, e per le aziende, grandi o piccole che siano, è necessario porre il mobile al centro per continuare a crescere in un mondo sempre più connesso», specifica in proposito Colombo.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.