Doveconviene sbarca in Usa e in Brasile

Dopo il successo in Italia e Spagna, la società accelera l’espansione internazionale. Intanto, l’applicazione è stata inserita anche da Google Play tra le migliori app consigliate negli store di tutti i paesi in cui l’app è presente

di Roberta Simeoni
29 aprile 2014
DoveConviene - Google Play

DoveConviene, la più importante piattaforma digitale per prepararsi allo shopping nei negozi vicino casa, partecipata dal venture capital Principia SGR, sbarca oltreoceano e, dopo la Spagna, arriva in Brasile e Usa.

Lanciato in questi paesi alla fine del 2013, il servizio sta già riscuotendo un grande consenso di pubblico, accreditato dopo AppStore anche da Google Play che, proprio in questi giorni, ha inserito l’applicazione tra le migliori app consigliate negli store di tutti i paesi in cui è presente l’applicazione.

Dopo essersi consolidata in Italia come “last mile media” dello shopping grazie ai suoi 4,5 milioni di utenti registrati da desktop e mobile ed essere sbarcata in Spagna con il brand Geniale, DoveConviene è approdata oltreoceano nei mercati statunitense e brasiliano rispettivamente con i brand ShopFully e AondeConvem.

L’obiettivo su scala internazionale è replicare il modello di business che in Italia si è rivelato vincente anche grazie al supporto di capitali e competenze garantito da Principia. In quattro anni infatti la società ha bene avviato la digitalizzazione del mercato nazionale dei volantini cartacei, che in Italia ha un valore stimato di oltre 1 miliardo di euro, confermando il ruolo di DoveConviene come primo mezzo geolocalizzato e fortemente mobile in grado di spostare i consumatori nell’ultimo miglio pre-acquisto, ovvero nella fase di scelta del prodotto e del punto vendita.

«Ora la sfida è guadagnare la leadership anche in USA, in cui il mercato dei volantini cartacei vale 10 volte quello Italiano, ossia 10 miliardi di euro, e in Brasile in cui il valore è stimato circa 1,5 miliardi di euro. Siamo soddisfatti del successo già riscontrato oltreoceano e della decisione di Google di inserirci tra le prime scelte nei propri store che evidenzia l’autorevolezza di DoveConviene in tutti i mercati in cui è presente e offre un sostegno fondamentale per la diffusione dell’applicazione», dichiara Alessandro Palmieri, ceo e co-founder di DoveConviene.

«In tutti i principali mercati internazionali, internet sposta acquisti in negozio per un valore pari a 4-5 volte le vendite generate da e-commerce e questo trend si sta rafforzando con l’esplosione del mobile. Il successo di DoveConviene, media digitale dell’ultimo miglio e strumento di drive to store dello shopper, esemplifica perfettamente questo fenomeno», aggiunge Stefano Portu, ceo e co-founder di DoveConviene.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.