Digital Capital Factory, cinque nuovi investimenti nel primo semestre 2017

Sono Editoriale Donna, Brain Juice Technologies, Home 70, Vita Insieme e Entire Digital Publishing

di Caterina Varpi
07 settembre 2017
Massimiliano Squillace e Nicola Di Campli
Massimiliano Squillace e Nicola Di Campli

Digital Capital Factory, fondata da Massimiliano Squillace e Nicola Di Campli, investe in società legate al digitale e ha realizzato negli anni decine investimenti in quattro continenti, con un focus sul settore tecnologico. Ad oggi la società ha chiuso 6 exit tra USA e Europa.

Grazie a cinque nuovi investimenti nel 2017, l’azienda porta a 31 il portafoglio di aziende partecipate. La costellazione di aziende del gruppo, attualmente copre startup basate a Milano, Londra, Miami, San Francisco, Buenos Aires e Tokyo.

Nei primi sei mesi del 2017, Digital Capital Factory ha investito in Editoriale Donna, Brain Juice Technologies, Home70, Entire Digital Publishing e Vita Insieme.

Vita Insieme, con Alberto Todeschini, nome storico del web italiano già in Tiscali, Audiweb, Virgilio e altri, come Ceo e founder è un sistema di AI che semplificherà il mondo dell’organizzazione eventi legati alla famiglia e che sarà online nel secondo semestre 2017.

Editoriale Donna Srl, compagine societaria al 70% femminile si occupa di produzione di contenuti highstyle su mondo fashion e pubblica il primo prodotto female only legato ai motori.

Home70 inc, basata a Redwood City, California, è il maggior investimento per Digital Capital Factory in questa prima parte dell’anno ed ha come obiettivo quello di promuovere tecnologicamente le vendite del settore diy, home & gardening in maniera SaaS per gli ecommerce.

Entire Digital Publishing, aggrega tutte le attività editoriali finanziate da Digital Capital Factory fino al 2016. Digital Capital Factory detiene la maggioranza del pacchetto azionario. Entire Digital Publishing, che come property di punta ha il sito d’informazione online Notizie.it è guidata da uno dei partner di Digital Capital Factory, Massimiliano Squillace, che assume il ruolo di Ceo.

Brain Juice Technologies Srl, con Corrado Tirassa, personaggio di grande esperienza come Presidente del CDA, e Vincenzo Bozzo già ceo di Autoscout24 nel board operativo, grazie ad un nuovo sistema di intelligenza artificiale è in grado di favorire la ricerca, la selezione e l’incontro di domanda e offerta di servizi professionali. In particolar modo, l’intento è quello di favorire il trust tra utente e professionista, offrendo un ambiente sicuro, trasparente e democratico, a misura degli utenti. Si integra con i maggiori sistemi di ecommerce.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.