Conte.it investe 2 milioni in pubblicità e punta sul digital. In vista possibile gare

L’assicurazione online festeggia i suoi primi dieci anni in Italia ed è tornata da poco in tv e radio con la campagna realizzata da BCube e Wavemaker

di Caterina Varpi
03 ottobre 2018
Costantino Moretti
Costantino Moretti

Conte.it, brand italiano del Gruppo Admiral, festeggia i suoi primi dieci anni in Italia. La conferenza stampa dedicata a questo traguardo è stata l’occasione per svelare i prossimi progetti del marchio per il settore comunicazione.

Dopo il lancio della prima campagna above the line nel 2016 e la sponsorizzazione del campionato di Serie B, l’azienda, che è arrivata a una brand awarness del 63%, guarda alle prossime sfide e punta a crescere anche grazie a una maggiore esposizione e diversificazione della visibilità del brand.

Il marchio è tornato da poco in tv e radio con la campagna che vede protagonista Maria Amelia Monti, “Parliamoci chiaro, Conte è con te”, firmata da BCube e pianificata da Wavemaker (qui l’articolo dedicato).

«Questa campagna sarà on air fino a fine anno. Per il 2019 – racconta Barbara Panzeri, entrata da poco nel team come Direttore Marketing e di Prodotto, a margine dell’incontro – faremo una riflessione sui mezzi, sull’investimento e sui partner, per cui potrebbero aprirsi delle gare. Vorremmo essere più presenti sul digital, con un giusto mix di tv e online per incrementare ulteriormente la brand awarness. Il digital per ora è gestito interamente ma non si può escludere la ricerca di un’agenzia dedicata per il prossimo futuro».

Barbara Panzeri
Barbara Panzeri

«Per quanto riguarda il budget siamo tra i top spender nel nostro settore», spiega durante la conferenza Costantino Moretti, Amministratore Delegato di Conte.it. Gli investimenti pubblicitari sono stati di 2 milioni di euro nel 2017 e si manterranno sullo stesso livello nel 2018.

ConTe-ok

Nuova partnership con Infront per la Serie A

Dopo aver supportato la Serie B di calcio, ConTe.it passa alla massima serie con iniziative dedicate ai tifosi della SS Lazio e visibilità su 10 campi.

Infront e ConTe.it hanno annunciato, infatti, di aver siglato una nuova partnership, grazie alla quale l’assicurazione online otterrà visibilità a bordo campo in occasione delle partite di Campionato e di Coppa Italia disputate in casa da Torino, Lecce, Cagliari, Chievo, Fiorentina, Frosinone, Genoa, Sampdoria, Udinese e Palermo.

L’accordo prevede inoltre l’assegnazione del pacchetto Premium Partner per la SS Lazio, grazie al quale ConTe.it potrà avvalersi della visibilità e dei diritti promo pubblicitari, oltre a poter sviluppare attività promozionali dedicate ai tifosi biancocelesti. Allo studio ci sono concorsi, promozioni, attività social e virali per coinvolgere i tifosi laziali con attività ludiche e di social engagement.

I primi dieci anni di Conte.it

Sul fronte dei risultati di mercato, «in unp scenario in continua contrazione, che negli ultimi cinque anni ha visto diminuire del 23% il totale della raccolta premi, il brand di Admiral ha visto crescere del 50% i suoi ricavi, arrivati nel 2017 a 170 milioni di euro mentre l’utile è in continua crescita dal 2014, primo anno di break even. Conte.it è attualmente il quarto player del mercato diretto, con un tasso di crescita del 23% nel 2017. Il team dal 2018 è passato da 5 a quasi 600 persone», ha spiegato l’a.d. durante la conferenza.

Numeri che sono arrivati anche grazie alla digitalizzazione dei processi e all’utilizzo estensivo dei canali digitali nel rapporto diretto con i clienti. Solo il sito ha registrato più di 3 milioni di accessi unici nel 2017.

Per quanto riguarda le prossime sfide, ha detto ancora il manager «in un mercato dell’RC auto in continua evoluzione, Conte.it perseguirà una strategia di crescita sostenibile di canale e di prodotto basata su quattro pilastri: rapporto sinistri a premi competitivo, come leva di crescita e di profitto, efficienza, miglioramento del prodotto e del servizio, sperimentazione di nuovi canali e una squadra talentuosa e motivata», conclude Moretti.

Tra le ultime novità, l’allargamento dell’offerta ai prestiti personali grazie alla collaborazione con Younited Credit.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.