Conad, al via lo spot di Salvatores. Budget 2019 in crescita e più digital con Wpp

L’insegna guidata da Francesco Pugliese ridefinisce le sue strategie di comunicazione in ottica omnicanale. La spesa salirà a 40 milioni di euro

di Cosimo Vestito
14 dicembre 2018
conad-spot natale
Un'immagine tratta dallo spot

«Il digitale è un terreno di gioco diverso da tutti gli altri, anche sotto il profilo della comunicazione. Per questa ragione è fondamentale ammodernare la propria identità al fine di essere riconosciuti e ricordati dai consumatori negli spazi online». È partito da questa considerazione Francesco Pugliese, Amministratore Delegato di Conad, illustrando i fondamenti delle strategie pubblicitarie future dell’insegna in una conferenza stampa svoltasi oggi a Milano.

Innanzitutto, il budget per il 2019, che come già preannunciato dallo stesso Ad crescerà dai 38 ai 40 milioni di euro, «con una quota stanziata per il web in aumento dal 15% al 20%», ha precisato il Direttore Marketing, Giuseppe Zuliani.

conad
Da sinistra: Francesco Pugliese e Francesco Avanzini

E proprio per valorizzare le attività di comunicazione digitale, oltre che per semplificare la gestione dei fornitori, Conad ha cambiato le sue agenzie pubblicitarie di riferimento, assegnando la creatività e la pianificazione a WPP: «Questa scelta segna un’evoluzione ulteriore del nostro marketing in un’ottica omnicanale. Avere a che fare con una moltitudine di partner comportava un certo grado di complessità, questo allineamento strategico ci consentirà dunque di efficientare il nostro lavoro», ha spiegato Pugliese. Fino a novembre, l’insegna ha lavorato con Vizeum e Simple Agency, controllate da Dentsu Aegis Network, per la pianificazione atl e digital, con Aldo Biasi Comunicazione per la creatività e con Connexia per la gestione dei social network.

«La digitalizzazione dei processi di Conad», ha poi aggiunto il Direttore Commerciale, Francesco Avanzini, «Sarà atta principalmente a una maggiore integrazione del rapporto con i clienti – attraverso il CRM e i social network– mentre non sarà prioritario lo sviluppo dell’ecommerce». In questo senso, l’azienda intende valorizzare capillarmente i singoli punti vendita in modo tale che possano avviare flussi di comunicazione online autonomi, finalizzati a costruire una relazione più diretta e duratura con il consumatore.

La nuova campagna natalizia di Conad

Lo spot natalizio di Conad, che andrà in onda su tutte le reti televisive in formato 30” e 45” a partire dal 20 dicembre, sancisce la fine del sodalizio con Aldo Biasi Comunicazione, storica agenzia creativa dell’azienda, ma inaugura una nuova collaborazione artistica con il regista Grabriele Salvatores, che succede a Pupi Avati.

Nel nuovo spot, che racconta la storia di un giovane ragazzo costretto ad abbandonare la propria casa per andare a lavorare in una destinazione lontana, è assente il personaggio del “Socio”, ma il cambio di soggetto è solo episodico, in quanto il personaggio continuerà a essere presente nelle prossime campagne pubblicitarie, «che si concentreranno», ha anticipato Zuliani, «sulla gamma di prodotti “Bassi e Fissi”».

Crediti:

  • Agenzia: Aldo Biasi Comunicazione
  • Direttore creativo: Aldo Biasi
  • Casa di produzione: New Avana Film srl
  • Regia: Gabriele Salvatores
  • Produttore: Alessio Mazzoni
  • Producer: Alice Crovato
  • Direttore della fotografia: Italo Petriccione
  • Scenografia: Rita Rabassini
  • Costumi: Patrizia Chericoni
  • Montatore: Massimo Fiocchi
  • Post produzione video: XLR8
  • Post produzione audio: Top Digital
  • Musica: “Flowers” di Giovanni Allevi

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.