Burger King sceglie David (network Ogilvy & Mather) come agenzia adv globale

In Italia confermata La Despensa. A gestire il media a livello europeo è Starcom, che amministra un budget da 48,7 milioni di euro per planning e buying

di Alessandra La Rosa
29 aprile 2014
burger-king

Al termine di una revisione del suo roster di partner pubblicitari internazionale, il colosso dei fast food Burger King ha scelto l’agenzia David, parte del network Ogilvy & Mather, come propria agenzia di riferimento a livello globale.

La sigla, che già lavorava con il brand in Brasile e Argentina, gestirà probabilmente l’incarico dai suoi uffici di Miami, dove Burger King ha una propria sede.

L’affidamento dell’account non tocca Starcom, che dallo scorso giugno gestisce il budget media europeo da 48,7 milioni di euro per planning e buying.

In Italia (mercato che fa riferimento all’headquarter spagnolo) a gestire le campagne era l’iberica La Despensa. L’azienda, contattata da Engage, ha confermato che nel nostro Paese continuerà a lavorare con Starcom e La Despensa.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.