Blowhammer, la startup campana che punta a conquistare il mercato europeo

L’azienda, organizzata nell’ottica dell’industria 4.0, apre la fase di crescita oltre confine supportata da Facebook e da strategie di marketing digitale. Il fatturato all’estero rappresenta già il 50% del volume d’affari

di Teresa Nappi
11 gennaio 2018
Salvatore_Sinigaglia_Blowhammer
Salvatore Sinigaglia

Blowhammer, startup campana che produce abbigliamento con grafiche realizzate appositamente da i migliori digital artist italiani e internazionali, apre la fase di crescita oltre confine supportata da Facebook e dalle più innovative strategie di marketing digitale, con l’obiettivo di intercettare nuova domanda in almeno una decina di Paesi europei per incrementare il fatturato.

Per il fondatore, Salvatore Sinigaglia, i social network sono stati determinanti per il lancio dell’azienda e sono centrali anche ora nella fase di espansione all’estero.

L’azienda è composta da un team giovane di oltre 40 persone e un piano di sviluppo che prevede entro la metà del 2018, il lancio di piattaforme online in quattro lingue – inglese, spagnolo, francese e tedesco – per conquistare nuove fasce di mercato europeo.

L’espansione fuori dai confini del mercato italiano è iniziata un anno fa quando l’azienda ha iniziato a esportare sempre più all’estero grazie alle strategie social.

Al 2018 Blowhammer è presente in Germania, Francia, Gran Bretagna e Spagna. Il fatturato all’estero rappresenta ad oggi il 50% del volume d’affari.

Il progetto Blowhammer è nato nel 2014 dalla passione di Salvatore Sinigaglia, che partito come grafico in una serigrafia tessile, iniziò a mettere a frutto contatti con gruppi di digital artist per creare un nuovo brand facendo leva su tecnologie digitali all’avanguardia. In un primo periodo l’azienda si è avvalsa di fornitori esterni, poi ha internalizzato la produzione che è interamente Made in Italy, arrivando a proporre circa 400 varianti di sei prodotti, tra t-shirt, felpe e pantaloni.

Il tutto è organizzato nell’ottica dell’industria 4.0, con un sistema gestionale che collega direttamente la piattaforma web per le vendite online con il reparto produttivo. Si è riuscito a creare un piccolo segmento di mercato con un prodotto di nicchia facilmente riconoscibile. Il mix di prodotto e di promozione social è riuscito a creare un brand solido e in forte espansione.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.