Bloost, il concept e-store dedicato ai libri che non vende libri

L’e-commerce è uno spazio on-line dedicato allo shopping di prodotti moda, design, food, tecnologia, che si ispirano direttamente o indirettamente ai libri, all’arte e alla cultura

di Cristina Oliva
16 gennaio 2015
Bloost

Nasce Bloost, il concept store digitale per chi ama la cultura e la lettura. Tematico e solidale, non vende libri – se non le edizioni limitate create per il negozio digitale -, ma prodotti di varia tipologia che si ispirano direttamente o indirettamente ai libri, all’arte, alla fotografia d’autore e alla cultura, in generale. Spazio sarà dato ai cataloghi delle principali mostre nazionali e internazionali, libri da collezione, libri fotografici, pubblicazioni in edizione limitata.

Il nome evidenzia già l’anima del negozio ovvero un booklover store 2.0, e parte dall’idea di fondere il classico negozio museale con i più innovativi concept store presenti nelle città più importanti del mondo.

«Con Bloost.it abbiamo voluto realizzare un negozio completamente dedicato agli amanti dei libri e della cultura – afferma Saro Trovato, sociologo e creatore di Bloost.it – Un luogo dove poter trovare oggetti unici, prodotti esclusivi, ideati e realizzati con il vero spirito di chi ama i libri e la cultura».

Per la scelta dei prodotti in catalogo il sito ha all’interno un gruppo di professionisti che realizzano giornalmente un lavoro di ricerca mirata a livello nazionale e internazionale, al fine di individuare quei prodotti.

Il nuovo e-commerce è anche un progetto solidale, in quanto si propone di sostenere in maniera costante iniziative di carattere sociale, in termini di realizzazione di progetti a favore di categorie deboli: garantire la scolarizzazione a bambini in difficoltà, costruire scuole e biblioteche in zone disagiate, realizzare progetti a sostegno della cultura, in termini di tutela e restauro di monumenti, opere, archivi e così via. Tale sostegno vivrà con una macro iniziativa annua o semestrale che riguarderà l’intero sito, in più atre iniziative possono riguardare singoli prodotti inseriti in catalogo.

Il primo sostegno è quello immediato alla Community di Libreriamo, l’associazione culturale nata più di due anni e mezzo fa e che di fatto è diventata una delle realtà italiane per il sostegno e la promozione dei libri, della lettura, dell’arte, della cultura in genere.

Bloost.it si propone anche come una piattaforma di  crowdsourcing al servizio di aziende che vogliono puntare o dare sostegno alla promozione culturale.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.