Arrivano in Italia le patatine di PepsiCo. Per Lay’s, a maggio lancio pubblicitario in tv e online

A supporto del brand, che nel nostro Paese sarà distribuito da Ferrero, verrà realizzato un piano di comunicazione che vedrà il coinvolgimento di Dlv Bbdo, Omd, Tribe e Connexia

di Alessandra La Rosa
18 febbraio 2014
Lay's

Dal 1965 è il principale brand produttore di patatine fritte classiche e aromatizzate d’America, e ora si prepara a deliziare anche i palati italiani. Stiamo parlando di Lay’s, il brand di patatine più venduto al mondo, del gruppo PepsiCo, che in questi mesi sta facendo il suo debutto sul nostro mercato, distribuito da Ferrero Spa.

«Il mercato italiano è pronto all’arrivo di questo storico marchio di patatine, già leader a livello mondiale e presente in oltre 60 paesi – afferma Marcello Pincelli, general manager PepsiCo Italia -. Le patatine Lay’s, grazie all’elevata qualità e all’esperienza maturata negli oltre 80 anni di storia, arrivano in Italia per rompere gli schemi del gusto e portare un nuovo piacere nella vita degli italiani».

Lay’s è anche storia e tradizione. Nato nel 1932 a Nashville (Tennessee) dal progetto di Herman Lay, nei 10 anni successivi è diventato uno dei primi brand al mondo ad avere una linea di produzione continua di patatine fritte. Nel 1944 è il primo marchio di snack ad andare in TV con uno spot pubblicitario: la mascotte “Oscar, the happy potato” diventa il personaggio più amato da grandi e piccini negli Stati Uniti. Dalla fusione con la Frito & Co., nel 1961 nasce la Frito-Lay che nel 1965 diventa il principale brand produttore di patatine fritte classiche e aromatizzate d’America e che, nello stesso anno, si fonde con Pepsi-Cola, dando vita all’attuale società PepsiCo.

Quanto alla promozione presso il grande pubblico, bisognerà aspettare ancora qualche mese, quando verrà avviata una campagna di comunicazione a 360° che vedrà anche il coinvolgimento di web e social. «Abbiamo puntato su una gamma dai  gusti vincenti per introdurre e far apprezzare al mercato italiano l’alta qualità delle patatine Lay’s e arriveremo a una copertura distributiva completa su tutto il territorio nei prossimi mesi – sostiene Barbara Saba, snacks business development manager Italia –. Il lancio in Italia sarà sostenuto da un piano di comunicazione a 360 gradi, strutturato in una campagna tv on air da maggio sulle principali emittenti nazionali, unitamente a un grande presidio del punto vendita e ad eventi e teatralizzazione in-store, attivazioni su web e social network, testimonial d’eccezione di fama internazionale e non solo».

I partner saranno Dlv Bbdo per la tv, Omd per la pianificazione, Tribe Communication per l’attivazione web e social e Connexia per le pr. Alcuni sono stati scelti in seguito a una gara, mentre altri (Bbdo e Omd) sono partner sul brand a livello internazionale. Il concept veicolato sarà un adattamento dello spot globale, ma con un tocco di creatività tutta italiana, e sarà focalizzato sul claim “Piacere, Lay’s”: un messaggio duplice, che da una parte è un modo cordiale e informale per presentarsi agli italiani, e dall’altra comunica il gusto e l’irresistibilità delle patatine Lay’s. Insomma, un messaggio che può essere tradotto come: “Piacere italiani, aggiungerò piacere alla vostra vita”. Inizialmente la campagna sarà live sul web e on air in tv, ma non è escluso, più avanti, un piano allargato ad altri mezzi. Sui social network, invece, verranno messe in atto azioni di coinvolgimento degli utenti della pagina Facebook e del canale Twitter italiani.

Intanto, il brand è online con il sito internet e la pagina Facebook ufficiale.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.