AppQuality presenta il nuovo servizio di Adv optimization per le digital agency

La Startup che coinvolge gli utenti finali attraverso il crowdtesting presenta a IAB Forum lo strumento per aumentare le conversioni di app mobile e campagne adv

di Caterina Varpi
09 novembre 2018
appquality

AppQuality presenterà a IAB Forum il nuovo servizio di Adv Optimization: una modalità di test eseguita in crowd pensata per supportare brand e web agency nello sviluppo di prodotti digitali ad alto tasso di conversione.

Il servizio consente di ottenere feedback in tempo reale, provenienti da utenti finali in target, anche prima del rilascio del prodotto digitale: questa modalità di test accelera il time to market, riduce i costi di sviluppo, fornisce all’azienda insight sul proprio mercato di riferimento, grazie alla community di tester che oggi conta oltre 250.000 utenti attivi provenienti da tutto il mondo, riporta il comunicato, e la verifica del corretto funzionamento dei prodotti digitali su gran parte dei device mobili e Pc ad oggi presenti sul mercato.

Nell’ultimo anno la startup ha portato a termine oltre 200 progetti di test e ha supportato marchi e agenzie nella risoluzione di oltre 100.000 bug funzionali, spiega la nota stampa, maturando un buon know how nel test funzionale e di usability di app mobile, e-commerce e landing page, touchpoint strategici per il successo di aziende e organizzazioni.

«Siamo molto orgogliosi di poter presentare nella cornice di IAB Forum il frutto del lavoro fatto in questi mesi, continueremo a concentrare i nostri investimenti nello sviluppo di una piattaforma che risponde ai bisogni delle digital agency e dei loro clienti – queste le parole di Luca Manara, Ceo e Co Founder di AppQuality. – Il 2019 sarà un anno importante per la nostra crescita e pensiamo di poter giocare un ruolo importante nell’innovazione del settore digitale in Italia ma non solo».

La startup, nata a Cremona nel 2015 all’interno del Politecnico di Milano e incubata presso PolihHub, specializzata in software testing in Crowd, sarà, inoltre, tra i protagonisti dell’evento milanese nel pomeriggio di martedì 13 novembre con un workshop orientato alle ultime novità sul tema del mobile marketing: “User Experience Optimization: aumenta le conversioni della tua App Mobile e delle tue campagne Adv con il crowdtesting. Il caso Trustly, leader internazionale dell’online banking e-payment”.

Quest’anno AppQuality ha portato a termine anche il suo primo progetto internazionale, supportando Trustly – realtà svedese dell’online banking e-payment – nella definizione di un payoff per il logo, utile per descrivere il servizio e renderlo maggiormente evidente agli occhi del consumatore nella fase di checkout sulle piattaforme e-commerce e di gioco online, sul mercato tedesco dove Trustly ha avviato un processo di espansione in questi mesi.

In questo caso la startup ha supportato l’azienda nell’individuare utenti finali in target rispetto alle loro abitudini di acquisto in Svezia e Germania e in brevissimo tempo ha fornito insight qualitativi utili all’azienda per avviare il processo di definizione di un nuovo checkout logo brand book da fornire agli esercenti che offrono Trustly come modalità di pagamento.

«Il crowdtesting ci ha permesso di andare oltre le nostre personali idee di come poter migliorare il logo all’interno della fase di checkout, coinvolgendo direttamente gli utilizzatori finali», afferma Alberto Russo, Senior Business Marketing Manager di Trustly, che racconterà la propria esperienza di test attraverso la metodologia del crowdtesting a IAB Forum.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.