Anheuser-Busch InBev rivede l’incarico media europeo

Il gruppo, cui fanno capo i brand di birra Stella Artois, Budweiser e Beck’s, avrebbe intenzione di consolidare il budget nella regione. Tra gli attuali partner ci sono Vizeum, ZenithOptimedia, Havas Media, MediaCom e, in Italia, Starcom

di Alessandra La Rosa
05 giugno 2014
ab inbev

Anheuser-Busch InBev, il gruppo cui fanno capo brand di birra quali Stella Artois, Budweiser e Beck’s, ha avviato una revisione dell’incarico media a livello europeo, nell’ottica di consolidare il budget nella regione.

Attualmente, il gruppo lavora infatti con diverse cantrali nei vari mercati del Vecchio Continente, come Vizeum in Gran Bretagna, ZenithOptimedia in Russia e Havas Media, MediaCom e team di lavoro combinati di Gruppo Publicis negli altri Paesi. In Italia le pianificazioni sono curate da Starcom.

Il processo di revisione dell’incarico dovrebbe durare alcuni mesi.

«AB InBev riesamina periodicamente la sua organizzazione legata ai servizi di marketing, per assicurarsi di mantenere le migliori relazioni di lavoro e ottimizzare l’uso degli investimenti di comunicazione con le più valide agenzie partner», ha dichiarato una portavoce dell’azienda.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.