Andrea Prandi lascia la comunicazione di Conad

Alla base di questa decisione, la volontà del manager di tornare a Milano dalla famiglia e di dedicarsi ad alcuni progetti personali: la società di consulenza Smartitaly e il portale Vaielettrico.it

di Rosa Guerrieri
10 giugno 2019
Andrea-Prandi-Ok
Andrea Prandi

Andrea Prandi lancia la direzione delle relazioni esterne e comunicazione corporate di Conad, incarico che aveva assunto pochi mesi fa, a fine gennaio. Alla base di questa decisione, la volontà del manager di tornare a Milano dalla sua famiglia, e di dedicarsi alla sua società di consulenza Smartitaly e allo sviluppo di Vaielettrico.it, un sito dedicato alla mobilità elettrica fondato insieme ai giornalisti Mauro Tedeschini e Massimo Degli Esposti.

“Si può benissimo decidere di spostare una famiglia per motivi di lavoro – spiega Prandi in un articolo su Primaonline -, ma a 53 anni deve davvero valerne la pena. Ho scelto di lasciare Conad perché fare il direttore delle relazioni esterne è sempre un mestiere bellissimo, una passionaccia, ma solo se i livelli di delega e le risorse sono commisurati all’esperienza e al progetto. Se poi si deve anche rinunciare a una propria azienda come Smartitaly, con prospettive di crescita interessanti, meglio pensarci su”.

Prandi vanta una lunghissima carriera nel mondo della comunicazione. Prima giornalista al Resto del Carlino per 6 anni, poi in Edelman con cui tuttora collabora, poi ancora in Indesit e in Edison, dove ha guidato la comunicazione per 12 anni. Tre anni fa l’uscita da Edison, la costituzione di Smartitaly, con clienti come Samsung, Banca Generali e EnelX, e la nascita di Vaielettrico.it.

Negli anni, Prandi è stato anche membro della task force dell’Agenda Digitale, a Palazzo Chigi, ed ha lavorato a un progetto con la Rai di Gubitosi per la divulgazione del digitale.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.