Amazon vicina allo sbarco nella pay tv (online)

Secondo il Wsj, l’azienda si sta accordando con i colossi dell’intrattenimento americano per lanciare un suo servizio di tv online a pagamento. Ma Seattle nega

di engage
22 gennaio 2014
Jeff Bezos
Jeff Bezos

Il ruolo di Amazon nell’entertainment televisivo potrebbe essere presto molto più rilevante.

Il colosso di Seattle possiede già una piattaforma di contenuti video, Prime Instant Video, che permette ai suoi utenti di guardare diversi programmi televisivi on demand.

Ma ora l’azienda punta al bersaglio grosso: trasmettere in diretta, entrando così in competizione con i giganti della tv via cavo e via satellite.

Mentre dal quartier generale di Amazon arrivano smentite, secondo quanto riporta il Wall Street Journal l’azienda starebbe già stringendo accordi con i colossi dell’intrattenimento americano per lanciare un suo servizio di televisione a pagamento online. In ogni caso il progetto è ancora alle prime fasi di sviluppo e non è ancora chiaro se andrà in porto.

Parallelamente, Amazon sta anche sviluppando un decoder per lo streaming di video, molto simile a quello prodotto dall’americana Roku. Secondo il Wall Street Journal, Amazon avrebbe già contattato tre media per riuscire ad avere i diritti e a distribuire i programmi online.

La corsa all’eldorado dell’entertainment non coinvolge solo Amazon. Altri nomi di spicco dell’ hi-tech, tra le quali Google, Sony e Intel che ha però rinunciato, cedendo a Verizon la propria piattaforma di distribuzione televisiva ancora prima di completarla, stanno portando avanti progetti simili.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.