Zenith nomina Jos Smyth Global Head of Performance

Al manager – a cui viene affidata una carica del tutto inedita – il compito di ideare la nuova performance vision dell’agenzia. Per ora a livello Italia, la sede italiana di Zenith dichiara che non ci sono evidenze di una trasformazione in seguito alla decisione

di Teresa Nappi
12 luglio 2018
Jos-Smyth-Zenith
Jos Smyth

Jos Smyth è stato nominato Global Head of Performance di Zenith, una nuova funzione nata a livello globale per garantire ai clienti della Roi Agency di Publicis Media innovazione e competitività nel settore del performance marketing.

La nuova capability sarà responsabile dell’impostazione generale e dell’erogazione di tutti i servizi a performance per i clienti globali di Zenith, lavorando a stretto contatto con Performics, la practice performance di Publicis Media.

Nel suo ruolo Smyth riporterà a Benoit Cacheux, Global Head of Digital and Innovation di Zenith, e si occuperà di organizzare la struttura con un nuovo team dedicato. In questo team saranno presenti figure responsabili per le tre aree chiave: paid search, Seo e social.

Smyth definirà i servizi a performance, i processi di planning e i tool di Zenith che saranno integrati nel ROI+, la piattaforma di lavoro e di pianificazione del network. Smyth avrà anche la responsabilità di ideare la nuova performance vision di Zenith e di creare un piano d’azione per i clienti a livello globale.

Smyth lavorerà insieme ai leader di Zenith come Cassandra Stevens, Global Commerce Director, per garantire che la performance sia pienamente integrata nel nuovo approccio dell’agenzia al business dei clienti.

Il know how di Smyth e le sfide in Zenith

Il manager arriva in Zenith da Digitas, dove è stato VP, Group Director, National Lead of Seo per il Nord America, collaborando con clienti come Accenture, T-Mobile, MillerCoors e Comcast. In precedenza era a capo di Seo, NYC – Client Director di iProspect. Durante la sua carriera, Jos ha anche lavorato per Neo @Ogilvy e i-level.

Benoit Cacheux, Global Head di Digital & Innovation di Zenith, ha dichiarato: «Come Roi Agency, il performance marketing è uno degli elementi fondamentali nel nostro approccio per guidare la crescita dei nostri clienti. La creazione di questa nuova funzione eleverà i nostri servizi e siamo felici di poter contare su un professionista del calibro di Jos Smyth».

Jos Smyth, Global Head of Performance di Zenith, ha dichiarato: «La performance è fondamentale nell’approccio al business di Zenith, sono felice di assumere questo nuovo ruolo. Sono orgoglioso di lavorare con i leader di Zenith e di Performics per definire una roadmap che garantirà ai nostri clienti l’eccellenza nel settore».

Contattata da Engage, la sede italiana dell’agenzia – sollecitata rispetto a eventuali ripercussioni sul lavoro o l’organizzazione della country Italia – ci ha fatto sapere: “Questo è il primo passo di una trasformazione che a livello global porta alla creazione di un team dedicato. A livello locale per ora non ci sono evidenze di una trasformazione“.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.