• Programmatic
  • Engage conference

24/09/2019
di Lorenzo Mosciatti

Young Digitals, ricavi a +50% a quota 4 milioni nel 2019

L'agenzia guidata dal Ceo Michele Polico è intanto entrata, per il secondo anno consecutivo, nella Deloitte Technology Fast 500 Emea

Young Digitals continua ad incrementare il giro d'affari ed entra, per il secondo anno consecutivo, nella Deloitte Technology Fast 500 Emea, tra le realtà dunque dall'impronta tecnologica con il maggiore tasso di crescita registrato tra il 2014 e il 2017 tra 24 Paesi della regione. Quinta tra le nove aziende italiane presenti in classifica, Young Digitals occupa il 324° posto a livello Emea, con un tasso di crescita registrato del 280%. Questo riconoscimento si va ad aggiungere agli altri conquistati negli ultimi anni, tra cui Leader della crescita 2019 nella classifica stilata da Sole 24 Ore e Statista e dedicata alle aziende italiane con il maggior tasso di crescita, e FT 1000 Europe Fastest Growing Company, attestazione ricevuta dal Financial Times, che ha nuovamente certificato la rilevanza della crescita aziendale di Young Digitals nel contesto europeo. “Questo ulteriore riconoscimento ricevuto da Deloitte conferma che la nostra crescita è sana e continua negli anni”, commenta Michele Polico, Ceo e unico azionista di Young Digitals. “Anche questo 2019 ci sta dando grandi soddisfazioni e infatti prevediamo di chiudere l’anno attorno ai 4 milioni di euro di ricavi, con una crescita del 50% rispetto allo scorso anno che, al di là degli aspetti quantitativi, testimonia la qualità del nostro lavoro e delle nostre idee, che sempre più spesso vengono premiate dai clienti con i quali lavoriamo".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI