• Programmatic
  • Engage conference

16/04/2019
di Caterina Varpi

Xingu amplia la collaborazione con Zago Milano

L’agenzia seguirà le attività del brand in riferimento al canale Amazon a 360° comprese quelle di advertising, Seo, marketing automation e retail promotion e content management

zago-milano.jpg

Xingu amplia la collaborazione come agenzia Amazon di Zago Milano, brand dedicato allo skin care. L’agenzia seguirà le attività del brand in riferimento al canale Amazon a 360° comprese quelle di advertising, Seo, marketing automation e retail promotion e content management. Il team di Xingu, a quattro mani con Zago Milano, sta lavorando all’ampliamento dei canali di vendita del brand, attualmente presente sia tramite il proprio e-commerce sia tramite una presenza fisica in grandi catene, profumerie e punti monomarca. Marta De Cunto, a capo del progetto per il team di Xingu, spiega: “L’opportunità di lavorare con Gianluca Ottolina, Founder di Zago Milano, per il loro brand alla valorizzazione di un nuovo canale costituisce per noi uno stimolo. La categoria dello skin care è in crescita su Amazon, come dimostra anche la recente creazione di una linea da parte di Amazon stessa e come Xingu abbiamo già sviluppato in passato analisi e audit esplorativi sulla categoria per altri top brand del settore. Per la gestione del canale e delle relative attività di advertising, con Zago Milano abbiamo sviluppato una collaborazione molto ingaggiante sui risultati da raggiungere che ci pone come veri e propri partner del progetto.” Gianluca Ottolina, Founder di Zago Milano, commenta così la collaborazione con l’agenzia: “Siamo davvero entusiasti di poter iniziare questa collaborazione con Xingu. Riteniamo che avere una presenza forte all'interno di Amazon sia strategicamente molto importante per Zago Milano. Abbiamo altissime aspettative vista la crescita continua del segmento beauty a livello di vendite in Amazon e crediamo che non ci sia ancora una forte presenza di nostri competitors, così da poter ottenere ottimi risultati sia in termini di fatturato che di brand awareness." zago-milano

Cresce il mercato beauty su Amazon

La categoria dedicata ai prodotti per la cura della pelle in Amazon è in crescita e costituisce un bacino che inizia ad essere rilevante. Basti pensare che la sola keyword maschera viso cuba oltre 89.000 ricerche mensili e un fatturato di oltre 160.000€ al mese, con un tasso di conversione superiore all’1%. In Inghilterra il mercato beauty su Amazon nel 2018 ha registrato un valore di oltre 150 milioni di sterline e negli Stati Uniti di oltre 3,5 miliardi di dollari, con una crescita dal 47% anno su anno. Nella scelta dei prodotti legati allo skin care gli utenti sono sempre meno brand-oriented. Le leve decisionali sono costituite dagli ingredienti e dalla composizione dei prodotti. E Amazon in questo senso è un touchpoint informativo che può essere valorizzato.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI