• Programmatic
  • Engage conference

02/07/2019
di Alessandra La Rosa

Wpp, avviato "dialogo in esclusiva" con Bain Capital per la cessione di Kantar

La holding ha confermato di essere in trattative col fondo di private equity per la vendita della sua divisione di ricerche di mercato. Un'operazione valutata intorno ai 4 miliardi di dollari

kantar.jpg

La cessione della maggioranza di Kantar da parte di Wpp diventa sempre più vicina. In risposta a indiscrezioni della stampa internazionale, la holding pubblicitaria ha confermato di avere avviato un "dialogo in esclusiva" con Bain Capital per la vendita della sua divisione di ricerche di mercato. Il fondo di private equity era, insieme a Vista, Apollo e Platinum, tra le società rimaste in lizza per l'operazione, valutata intorno ai 4 miliardi di dollari. E' però presto per definire Bain Capital il nuovo proprietario di Kantar: in una nota, infatti, Wpp ha puntualizzato che "la proposta del fondo è ancora fase di negoziazione. Non è sicuro che questo dialogo termini con una transazione che coinvolga Kantar". Proprio oggi, a pochi giorni dalla vendita della casa di produzione inglese The Farm, Wpp ha confermato anche i propri piani di cessione della quota del 25% della società di servizi di marketing Chime al fondo statunitense Providence Equity Partners, che già ne deteneva la maggioranza. Il valore dell’operazione ammonterebbe a 68,7 milioni di dollari.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI