• Programmatic
  • Engage conference

Widiba sceglie Performoney per acquisire nuovi clienti online

L’azienda ad tech affiancherà la banca nella sua strategia di client acquisition

logo-performoney.jpg

Da oggi Performoney è partner di Widiba. Grazie a Diogene, il suo algoritmo predittivo proprietario, Performoney creerà un Private Partner Network su misura per Widiba. Una partnership, quella tra le due aziende, che poggia su basi comuni. Per entrambe, infatti, la tecnologia si coniuga con la personalizzazione dell’offerta ed il dialogo con il cliente. Una strategia vincente che ha reso l’azienda fondata da Giuseppe Tempio e Luca Russo la prima realtà italiana capace di offrire questo servizio a banche, aziende fintech e istituti finanziari, impegnate in un processo di “reinvenzione digitale” destinato a rivoluzionare il settore. L’open banking sta trasformando le banche tradizionali in ecosistemi complessi, i cui perimetri mobili talvolta rischiano di rendere complicate le scelte degli operatori. Performoney aiuta gli istituti di credito ad adattarsi velocemente a questo scenario, nel quale la competizione per aggiudicarsi nuovi clienti è di fondamentale importanza. Performoney usa il suo algoritmo per selezionare i migliori editori digitali in modo che i partner possano raggiungere correttamente i loro clienti, intercettandoli sul web senza andare incontro a costi eccessivi. Widiba (Wise-Dialog-Bank) è la banca che offre una piattaforma online completa, personalizzabile e oltre 500 consulenti finanziari in tutta Italia. Widiba ha un’offerta completa di prodotti e servizi per la gestione quotidiana del risparmio e degli investimenti. Il tutto con una customer experience totalmente paperless e un rating di soddisfazione pari a 4,85/5. Tecnologia e relazione dunque sono gli elementi essenziali di un business model di successo che Widiba ha arricchito la scorsa settimana lanciando un’iniziativa promozionale di MGM ("money grows money", in gergo bancario prodotti che generano interessi, ndr).

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI