Wavemaker vince la gara media del Grana Padano

L’investimento pubblicitario dell’organismo è ammontato quest’anno a circa 15 milioni, di cui 10 per il mercato italiano. Il budget 2019 sarà definito a fine gennaio

di Lorenzo Mosciatti
19 dicembre 2018
luca-vergani-wavemaker
Luca Vergani

Wavemaker ha vinto  la gara del Consorzio Tutela Grana Padano e ottiene dunque la riconferma dell’incarico. A confermarlo ad Engage è lo stesso consorzio.

Il centro media di GroupM guidato dal Ceo Luca Vergani continuerà ad occupare della pianificazione delle campagne pubblicitarie dell’organismo che riunisce tutti i produttori e i commercianti del celebre prodotto caseario italiano, sia in Italia sia all’estero. Alla gara, svolta con l’advisoring e la consulenza di Ebiquity, hanno preso parte, oltre alla società vincitrice, OMG con Phd, Dentsu Aegis Network con Vizeum e Publicis Media con Blue 449.

L’investimento pubblicitario del Consorzio è ammontato quest’anno a circa 15 milioni di euro, di cui 10 milioni per il mercato italiano (di cui 1,3 utilizzati sul digitale). Il budget 2019 sarà definito alla fine del mese di gennaio. 

L’agenzia creativa del Consorzio è da quest’anno Havas Milan, il cui primo lavoro pubblicitario, realizzato dopo essersi aggiudicata la gara, resterà in tv, su radio, social e digital fino al 22 dicembre.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.