Gara media di MSC Crociere: Wavemaker vicina alla vittoria

Il centro media di GroupM, già in carica, avrebbe prevalso nella consultazione indetta a novembre scorso, in cui sono state coinvolte anche Dentsu Aegis Network e Havas Media. Budget stimato attorno 6 milioni di euro per l’Italia

di Cosimo Vestito
22 gennaio 2019
luca-vergani-wavemaker
Luca Vergani

Si sarebbe chiusa con la vittoria di Wavemaker la gara media globale di MSC Crociere.

Secondo quanto risulta a Engage, il centro media di GroupM, già in carica, avrebbe dunque prevalso nella consultazione indetta a novembre scorso, in cui sono state coinvolte anche il gruppo Dentsu Aegis Network e Havas Media.

Il budget in palio sarebbe calcolato intorno ai 60 milioni di euro, di cui 6 milioni stanziati per il mercato italiano. In una nostra precedente intervista, Andrea Guanci, Marketing Director dell’azienda, aveva dichiarato che gli investimenti media e marketing di MSC Crociere per quest’anno sarebbero cresciuti.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.