• Programmatic
  • Engage conference

21/01/2019
di Lorenzo Mosciatti

Utopia: Francesco di Trani direttore generale, Federico Fornasari direttore artistico

L'agenzia nata nel 2016 su iniziativa, tra gli altri, di Vincenzo Gasbarro e di altri manager di M&C Saatchi riorganizza la prima linea dopo le acquisizioni messe a segno nel 2018

Utopia.jpg

Dopo le acquisizioni messe a segno nel corso del 2018, Utopia annuncia ora la nomina di Francesco di Trani alla direzione generale e di Federico Fornasari alla direzione artistica. In precedenza i due ricoprivano rispettivamente le carice di general manager ed executive producer di Utopia. L'agenzia, nata su iniziativa di quattro dei cinque soci di M&C Saatchi, ovvero Vincenzo Gasbarro, Carlo Noseda, Luca Scotto di Carlo e Silvio Meazza, ha infatti acquisito lo scorso anno la comunicazione di Ho. Mobileil nuovo brand di Vodafone, e Cattolica Assicurazione, mentre di recente ha avviato una collaborazione con Pirelli per la comunicazione digitale della sponsorizzazione della nuova avventura di Luna Rossa all’"America’s Cup” del 2021. “Senza Francesco e Federico Utopia non esisterebbe", dichiara Vincenzo Gasbarro, co-fondatore di Utopia, realtà nata nel 2016 come casa di produzione e diventata poi un'agenzia creativa. "In questi pochi anni, grazie a loro abbiamo creato e realizzato progetti importanti per brand affascinanti. L’obiettivo è continuare a crescere con il loro entusiasmo e la loro creatività, esplorando sempre di più nuovi territori”. “Utopia mi ha permesso di conoscere e comprendere ancor più da vicino quanto creatività e realizzazione siano imprescindibili", commenta Francesco di Trani. "Sono molto felice di far parte di una struttura così moderna e dinamica. Lavorare ogni giorno con grandi brand insieme a talenti sempre diversi è molto stimolante”. “Ho iniziato in Utopia quando era ancora una piccola realtà", aggiunge Federico Fornasari. "Oggi collaboro con oltre 15 professionisti e sono contento di potermi occupare della parte creativa e di produzione. Il mio compito sarà quello di scovare ogni giorno nuovi talenti e portare innovazione e sperimentazione nel campo realizzativo”. Utopia

I curriculum dei due professionisti

Francesco di Trani si laurea in Economia e Commercio al'Università Commerciale L. Bocconi e consegue un Master of Science in Economics & Management of the Arts, Culture and Communication nel 2009. Nel corso del master ha l’occasione di partire per Mumbai e partecipare alla lavorazione di un colossal sul mondo del cinema indiano a Bollywood, venendo per la prima volta a contatto con il mondo della produzione cinematografica. A Milano inizia la sua carriera professionale in BigMama come production manager per poi approdare in Tbwa con il ruolo di account. Dopo aver collaborato con diverse case di produzione, tra cui spicca un’esperienza di 3 anni come Executive Producer in Collateral Films, decide di unirsi alla start-up di Utopia. L’incontro tra le competenze in ambito produttivo e la sua passione per arte, cinema e musica gli hanno permesso di avere un ruolo attivo e importante nella creazione di campagne per clienti come Adidas, Bmw, Sky, Unicredit, Campari, Yoox e brand di moda come Gucci, Etro, Giorgio Armani, Salvatore Ferragamo, Hugo Boss e Tod’s. Federico Fornasari inizia la sua attività a New York dove lavora come producer di fotografi in ambito moda per poi proseguire in Tbwa Italia e partecipare come responsabile alla start up della unit dedicata alla produzione di contenuti editoriali, First Floor Under. Dopo l’esperienza in Tbwa apre prima il suo studio creativo per poi lasciarlo e iniziare la sua esperienza a capo delle produzioni creative di Utopia. Ha 10 anni di esperienza come produttore esecutivo alla guida di team dedicati alla produzione e allo sviluppo di campagna integrate sia a livello locale sia internazionale. Si interessa all’arte, alla fotografia, al reportage, ai viaggi e alla ricerca costante di nuove fonti di inspirazione per la creazione e lo sviluppo di contenuti multimediali. Ha acquisito il suo know how lavorando su diversi settori merceologici e su tutte le tipologie di media e new media. Ha prodotto progetti integrati per clienti come Apple, Adidas, Bmw, Bvlgari, Dolce e Gabbana, Fendi, Google Emea, Intesa San Paolo, YouTube, Luxottica, LoroPiana, Ferrero, Samsung, Sky, McDonald’s, Bmw, Mini, Motorrad, Nike, Telecom Italia, Unicredit, Sony PlayStation e Vodafone.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI