• Programmatic
  • Engage conference

20/10/2020
di Lorenzo Mosciatti

UnipolSai rinnova la comunicazione commerciale con Libera Brand Building

libera.jpg

Il profondo lavoro di revisione della comunicazione commerciale UnipolSai è online su Unipolsai.it e on air presso le 2.500 agenzie UnipolSai Assicurazioni presenti in tutta Italia.

“Per noi l’omnicanalità è sempre l’espressione più alta e sfidante delle potenzialità di un brand”, afferma Roberto Botto, Ceo & Founder di Libera Brand Building Group. “E sviluppando in modo capillare il posizionamento ‘Sempre un passo avanti’ di UnipolSai abbiamo l’opportunità di raccontare un’identità distintiva e più vicina al sentiment dell’utente. Una bellissima sfida dall’offline all’online condotta con i team di Libera Brand Building e di Bebit, la nostra Digital Company, con l’obiettivo di raccontare il passaggio dell’offerta assicurativa da commodity a servizio, iniziata con il rebranding di tutti i materiali di comunicazione a supporto della rete agenziale UnipolSai e proseguita con il web site UnipolSai.it. Un lavoro, quest’ultimo, che ci ha portato a rivedere il website sul piano dei contenuti e degli elementi grafici, applicando il nuovo format in piena coerenza con i criteri di efficacia comunicativa e cromatica propri del web”.


Leggi anche: UNIPOLSAI CONFERMA LIBERA BRAND BUILDING PER LA COMUNICAZIONE COMMERCIALE


“Il posizionamento 'Sempre un passo avanti', orientato alla modernità e al cambiamento, aveva bisogno di approcciarsi alle persone con dei codici visivi d’impatto”, interviene Maddalena Giavarini, Creative Director di Libera Brand Building. “Per questo abbiamo avviato il progetto analizzando i bisogni degli utenti e abbiamo creato un immaginario costituito da codici visivi pop, colori brillanti e macro typing”.

“Abbiamo reso la nostra comunicazione commerciale più moderna e più in linea con le esigenze dei clienti”, prosegue Alberto Federici, Direttore Marketing UnipolSai Assicurazioni. “Consapevoli che oggi le persone hanno sempre meno tempo per informarsi, abbiamo realizzato una comunicazione più agile e sintetica e abbiamo cercato al tempo stesso una stretta integrazione fra la comunicazione cartacea e quella online visto che oggi il passaggio dal supporto fisico a quello digitale avviene con sempre più frequenza e naturalezza”.

credit

  • Ceo & Founder Roberto Botto
  • ECD & Founder Enrico Chiadò Rana
  • Executive Director Stefania Nasso
  • Head of Strategy Pamela Pelatelli
  • Creative Director Maddalena Giavarini
  • Vice Creative Director / Copywriter Carlo Dodero
  • Art Director Paolo Menotti
  • Client Manager Ylenia Ginetto, Elena Ambrosia
  • Account Executive Giulia Orsini
  •  
  • Creative Director Bebit Riccardo Barbazza
  • Digital Art Director Bebit Luca Rastello

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI