UM vince la gara: è il partner media di Pernod Ricard Italia

La centrale guidata nel nostro Paese da Alessandra Giaquinta si è aggiudicata il budget 2015 del gruppo, cui fanno capo brand quali Havana Club, Absolut Vodka, Amaro Ramazzotti, G. H. Mumm, Malibu, Chivas Regal, Ballantine’s e Jameson, stimabile in circa 5 milioni di euro

di Alessandra La Rosa
17 aprile 2015
pernod-ricard

In casa UM si brinda. Letteralmente.

Il network globale di comunicazione parte di IPG Mediabrands è infatti stato scelto da Pernod Ricard Italia, filiale del Gruppo francese Pernod Ricard, multinazionale co-leader mondiale nel settore Wine & Spirits e numero uno nella categoria alcolici premium, come nuovo partner media. All’azienda fanno capo brand quali Havana Club, Absolut Vodka, Amaro Ramazzotti, G. H. Mumm, Malibu, Chivas Regal, Ballantine’s e Jameson.

La centrale media, guidata in Italia da Alessandra Giaquinta, si è aggiudicata il budget 2015, stimabile in circa 5 milioni di euro, alla fine di una gara indetta localmente, alla quale, secondo quanto ci risulta, partecipavano anche Havas Media e una sigla di GroupM, ed è ora pronta a lavorare in sinergia con Pernod Ricard Italia per il raggiungimento di importanti obiettivi di business.

Alessandra Giaquinta

«Questo successo – ha dichiarato Alessandra Giaquinta, managing director di UM – ci rende molto soddisfatti. Siamo orgogliosi di essere stati scelti come partner strategico da un importante realtà leader di settore come Pernod Ricard. Questa vittoria conferma la grande capacità di UM di distinguersi per la competenza strategica e per l’attenzione ai contenuti».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.