TSW ha ottenuto la certificazione Yandex

L’agenzia è in grado di proporre ai clienti che desiderino comunicare sul mercato russo una strategia integrata tra tutti i canali in modo da intercettare efficacemente gli utenti russi

di Caterina Varpi
02 febbraio 2016
Christian_Carniato
Christian Carniato

TSWagenzia attiva nel settore del digital advertising, ha ottenuto la certificazione Yandex, il più grande motore di ricerca russo, per abilitare la conoscenza dei prodotti italiani nel mercato russo. Yandex.Direct è il sistema di advertising auction-based che consente di impostare campagne su rete search e display: l’agenzia è in grado di proporre ai clienti che desiderino comunicare sul mercato russo una strategia integrata tra tutti i canali in modo da intercettare efficacemente gli utenti russi.

La Russia è oggi un mercato in ripresa ed è terreno particolarmente fertile per le aziende italiane: su un totale di 143 milioni di popolazione, il 72% è online; il 48% ha fatto acquisti online nell’ultimo mese (con una crescita del 15% di quelli fatti via mobile) e altrettanti usano attivamente i social network (di cui il 30% sempre via mobile). Inoltre i russi rimangono negli anni tra le presenze più rilevanti a fiere di settore in Italia, che in generale hanno finalmente visto una ripresa dei buyer stranieri.

«Per comunicare e posizionarsi in maniera rilevante in Russia, vanno certamente sviluppati contenuti coerenti e adatti con il framework socio-culturale del paese target. Inoltre è opportuno integrare in azienda le competenze necessarie per una buona connessione culturale, ma soprattutto vanno utilizzati gli strumenti del paese target – commenta Christian Carniato, fondatore e ceo di TSW. – Quindi per noi è un risultato importante essere agenzia certificata Yandex (le altre in Italia si contano sul palmo di una mano), aggiungendo un ulteriore tassello al nostro approccio integrato».

Approccio che non si limita alla Russia: grazie al progetto Ca’ Foscari Management Lab, di cui TSW fa parte, organizzato dal Dipartimento di Management dell’ateneo veneziano e dalla Venice International University (VIU), la sigla ha creato un gruppo di ricerca multiculturale di studenti provenienti da Cina, Stati Uniti e Italia per approfondire il tema della localizzazione delle strategie di marketing digitale nei diversi contesti geo-culturali. Questo ha prodotto risultati di conoscenza e comprensione, in particolare della Cina, delle piattaforme di Instant Messaging e Social Media, completamente diverse rispetto a quelle occidentali. Il tutto in un’ottica di integrazione e omnicanalità.

L’obiettivo per TSW è quello di supportare l’internazionalizzazione delle imprese italiane in modo sempre più efficace e completo, attraverso strategie, attività, canali e contenuti adatti ai singoli contesti.

Per garantire una strategia di content unitaria, inoltre, TSW si è dotata da qualche mese di un intero progetto votato al contenuto grazie alla joint venture con Gushmag, network di professionisti dedicati alla definizione e realizzazione di progetti editoriali.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.