Triboo compra il 100% di Koi Advertising e rafforza la presenza internazionale

La società guidata dall’a.d. Riccardo Maria Monti si assicura il controllo del player del web advertising e può così contare da oggi su una sede a Londra

di Lorenzo Mosciatti
12 giugno 2019
triboo-london

Triboo prosegue il piano di sviluppo internazionale e annuncia l’acquisizione, tramite la controllata Triboo Direct, del 100% di Koi Advertising Ltd., società operante nel settore del web marketing e advertising prevalentemente in Gran Bretagna, Australia, India, Indonesia e Sudafrica con sede centrale a Londra.

L’acquisizione di Koi, società con un fatturato di circa 2,4 milioni di sterline nel 2018, si inserisce nella strategia di sviluppo sui mercati esteri varata dal Gruppo e segue la costituzione della filiale spagnola, a Madrid, e di quella cinese, a Shanghai. Attraverso questa operazione Triboo potrà dunque contare su una sede a Londra e potrà accelerare la crescita in Gran Bretagna grazie all’accesso ad una clientela sempre più ampia acquisendo un database di circa 15 milioni di utenti registrati ai siti proprietari presenti in 13 diversi paesi.

Nel perimetro dell’operazione rientra inoltre la controllata italiana di Koi, con sede a Pescara, focalizzata su attività di operation nell’ambito del web marketing e advertising.

Il fondatore e Ceo di Koi, l’italiano Marco Sicuro, rimarrà in azienda garantendo continuità nell’implementazione del piano di sviluppo.

Il corrispettivo dell’operazione sarà determinato sulla base di meccanismi di earn-out esercitabili in considerazione dei risultati al 2020, 2021 e 2022.

In virtù del rapporto di parentela tra Marco Sicuro e Simone Sicuro, l’Amministratore Delegato di Triboo Direct, si legge nella nota stampa, l’acquisizione di Koi Advertising Ltd costituisce un’operazione con parti correlate e ha ottenuto il preventivo parere favorevole del Comitato parti correlate.

Marco Sicuro ha fondato Koi Advertising Ltd in Gran Bretagna nel 2014 dopo aver acquisito il 100% della filiale britannica di Antevenio, il gruppo spagnolo per il quale il manager aveva prima guidato le attività italiane e poi appunto quelle in terra inglese.

Riccardo-Maria-Monti-Triboo
Riccardo Maria Monti

“L’acquisizione di Koi consente al gruppo di proseguire nella strategia di crescita internazionale intrapresa accedendo a nuovi mercati attraverso una società con sede a Londra e con un portafoglio di clienti e prodotti già consolidati, facendo leva sulle nostre competenze e servizi per poter incrementare la nostra presenza”, ha commentato Riccardo Maria Monti, Amministratore Delegato del Gruppo Triboo. “Koi opera nel settore del performance marketing, un segmento in forte crescita nel quale il gruppo ha già dimostrato risultati di successo e sul quale ha deciso di puntare ulteriormente”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.