• Programmatic
  • Engage conference

16/04/2019
di Andrea Salvadori

This Is Ideal si assicura creatività, media e digitale del Consorzio del Taleggio

La holding di comunicazione guidata dal Ceo Stefano Capraro punta nel 2019 ad un giro d'affari in crescita del 50%

THIS-IS-IDEAL-team.jpg

Un nuovo cliente, ricavi in forte crescita e nuove società in arrivo per un’offerta sempre più integrata. This Is Ideal, la holding di comunicazione guidata dal Ceo Stefano Capraro, prosegue il suo piano di sviluppo e annuncia l'acquisizione di un nuovo incarico. Dopo aver vinto di recente la gara creativa di Reale Mutua ed essere diventata nuova agency of record di Alfa Romeo, la holding si è ora assicurata l’ideazione, lo sviluppo e la gestione di tutte le attività di comunicazione del Consorzio per la Tutela del Taleggio. L'incarico, assegnato dopo una consultazione, sarà di durata biennale. La collaborazione prevede la realizzazione di campagne pubblicitarie sui principali mezzi di comunicazione, la gestione del media pubblicitario, l’implementazione di tutto l’ecosistema digitale, eventi e attività di presidio territoriale. «Siamo entusiasti di dare avvio a questa nuova collaborazione perché crediamo che eccellenze alimentari italiane come il Taleggio meritino di essere ulteriormente tutelate e celebrate attraverso una comunicazione efficace e rilevante», spiega Stefano Capraro, Ceo di This is Ideal. «Questa è un’importante opportunità per This Is Ideal che potrà mettere a sistema le competenze verticali delle sue società».

Andamento del business, la nascita di una nuova unit e un'operazione di mercato

La società intanto, «dopo aver chiuso il 2018 con un giro d'affari di oltre 8 milioni di euro, in crescita del 20% rispetto al 2017, e dopo un primo trimestre del 2019 ancora più brillante», prosegue Capraro, «punta a porre fine all'anno con un incremento dei ricavi del 50%, da un lato grazie al new business, dall'altro alla luce dell'ampliamento degli incarichi che i nostri clienti storici ci stanno affidando». Un risultato, quest'ultimo, ottenuto anche grazie ad un'offerta di competenze sempre più articolata, frutto di un percorso di sviluppo messo in atto da This Is Ideal per rispondere alla crescente domanda del mercato di soluzioni di comunicazione sempre più integrate. Un percorso destinato tra l'altro a proseguire già nei prossimi mesi. «Annunceremo presto l'operatività di una nuova società all'interno del gruppo, mentre prima dell'estate contiamo di finalizzare l'ingresso nel capitale di un'agenzia specializzata nella produzione di contenuti», conclude Capraro. La holding This Is Ideal è nata lo scorso anno e controlla oggi l'agenzia pubblicitaria Ideal, con sedi a Torino e Milano, l'agenzia milanese Action & Branding, acquisita lo scorso anno, la casa di produzione Sala Giochi e, all'estero, Ideal and Us in Nord America, a New York, e Ideal España, operativa nel mercato iberico, a Madrid.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI