Teads dà il via a Switch. Caiazzo: «Siamo diventati partner strategici delle aziende»

Nella prima delle tre giornate di confronto sui grandi temi della pubblicità digitale, il Managing Director illustra i tratti distintivi dell’offerta della società, che ora comprende tutto il funnel marketing. In arrivo l’Interest Graph e nuove soluzioni performance

di Cosimo Vestito
08 aprile 2019
dario caiazzo-teads
Dario Caiazzo

Questa mattina, Teads ha dato il via a Switch, l’evento ufficiale di Tortona Design Week che da oggi fino al 10 Aprile ospiterà conferenze e workshop creativi per supportare marchi, editori e agenzie creative a ridisegnare il loro percorso di trasformazione digitale in maniera collaborativa, grazie al supporto della tecnologia.

Durante la conferenza stampa, tenutasi nell’installazione che accoglierà questi momenti partecipativi, il Managing Director di Teads Italia, Dario Caiazzo, ha tracciando una panoramica delle attuali grandi sfide del mercato: «Il mercato sta subendo un grosso global warming digitale e la tecnologia sta cambiando alla velocità della luce: vediamo evoluzioni incredibili da un mese all’altro. Elasticità e adattamento sono le due parole chiave per interpretare come sta evolvendo questo ecosistema. Le agenzie non sono più solo agenzie che comprano spazi pubblicitari ma cercano di fornire un servizio di consulenza a 360°. Questo perché tutti meccanismi di creazione ed erogazione delle campagne sono ROI-Focused. A tal proposito, l’Intelligenza artificiale ha ormai potenzialità incredibili in termini di personalizzazione dell’esperienza pubblicità con una precisione tale da costruire esperienze pubblicitarie tra brand e utente ad hoc per ciascun utente. Il mercato pretende che i fornitori di tecnologie si evolvano per acquisire competenze e supportare i marchi lungo tutto il funnel. La nostra Global Media Platform non è solo un rebranding ma un nuovo approccio end-to-end dove Teads è protagonista attraverso diversi layer tecnologi che includono anche funzioni creative. Clean Advertising, Privacy, GDPR e Brand Safety sono i nuovi imperativi del mondo digitale. In questo contesto, siamo riusciti a creare un ecosistema tecnologico, che riesce ad emergere e a nuotare in maniera agevole in un segmento di mercato dove le aspettative da parte degli investitori sono sempre più importanti».

Teads, un’offerta sempre più full-funnel

In principio focalizzata sui posizionamenti pubblicitari InRead, oggi la società mette a disposizione dei clienti una serie di soluzioni e servizi che si collocano lungo tutto il funnel marketing.

«Il nostro supporto per la pianificazione digitale è ora di tipo consulenziale e strategico. Non siamo solo un partner media ma accompagniamo i clienti in tutte le fasi di ideazione e pianificazione, includendo servizi di pre-test e creatività; questi ultimi rappresentano uno principali motori di crescita di Teads», ha proseguito Caiazzo. Nello specifico, il dipartimento creativo Teads Studio, attraverso la tecnologia proprietaria, lavora sull’ottimizzazione delle strategie creative fornendo un supporto personalizzato. A ulteriore conferma dell’ampliamento dell’offerta della struttura vi è poi l’introduzione del formato a performance True Visits, che ad oggi costituisce il 10% dei ricavi di Teads Italia.

La Global Media Platform è inoltre in procinto di lanciare il suo Interest Graph, un indicatore degli interessi degli utenti in grado di organizzare i dati dei consumatori seguendo una categorizzazione semantica. E sono in arrivo anche nuove metriche garantite riguardanti le lead.

«Il nostro obiettivo per quest’anno è consolidare il nostro percorso evolutivo diventando sempre più partner strategici. Entro la fine dell’anno, amplieremo ulteriormente la nostra offerta nella parte bassa del funnel con nuove soluzioni in ambito performance, in particolare in ambito cost-per-acquisition», ha concluso Caiazzo.

Nel 2018, Teads è cresciuta del 30% rispetto all’anno precedente (365 milioni di euro di fatturato) e del 100% rispetto a due anni fa. In Italia, il tasso registrato è superiore quello globale.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.