• Programmatic
  • Engage conference
  • Engage Play
27/07/2020
di Lorenzo Mosciatti

Stefano Core nuovo amministratore delegato di WSCorp

Nuovo vertice per il gruppo specializzato nell’intrattenimento dal vivo, creazione di grandi spettacoli ed eventi globali che ha chiuso il 2019 con un fatturato di 105 milioni di euro

Nuovo ceo per WSCorp, il gruppo specializzato nell’intrattenimento dal vivo, creazione di grandi spettacoli ed eventi globali che ha chiuso il 2019 con un fatturato di 105 milioni di euro, risultato record nella storia della società. 

Dopo gli anni di crescita e consolidamento, i soci fondatori di WSCorp hanno deciso di dare alla corporation obiettivi più ambiziosi in termini di valorizzazione di lungo periodo e di nuovi format d’intrattenimento. WSCorp infatti ha intrapreso un processo di trasformazione attraverso l’inserimento di nuove risorse fondamentali per lo sviluppo come Stefano Core, nuovo Amministratore Delegato.

Stefano Core è un imprenditore con una vasta esperienza in general management, marketing, commercial e strategic consulting, sviluppata in diversi settori e in varie aree geografiche (Italia, Regno Unito, Brasile, Argentina e Asia). Core approda in WSCorp dopo aver fondato e diretto ItalianCreationGroup, aver lavorato come coo in Telecom Italia e Argentina e come consulente in Value Partners.

“WSCorp è un gruppo di entertainment integrato che crea e produce esperienze dal vivo molto spettacolari, che opera in tutto il mondo, con uno stile che si distingue per audacia, bellezza, cultura ed emozione”, ha dichiarato Stefano Core, Ceo WSCorp. “Credo che questo settore, avendo prospettive di crescita e consolidamento interessanti, attrarrà nuovi capitali compresi quelli del private equity, con conseguente managerliazzazione, efficientamento del sistema e strutturazione dei cicli di sviluppo. Questo processo di consolidamento e rafforzamento del sistema porterà certamente ad una creazione di valore per coloro che avranno le capacità di guidare il cambiamento”.

WSCorp si fa in quattro

La corporation fondata a Milano nel 2013 da Marco Balich, Gianmaria Serra e Simone Merico controlla oggi 3 società: BalichWS, che crea e produce eventi istituzionali e Cerimonie Olimpiche, FeelRougeWS, che opera nell’ambito del lusso e negli eventi corporate, e HQWS, basata a Dubai, la società più rinomata nell’organizzazione di eventi nel Middle East.

La corporation sarà riorganizzata in quattro segmenti di business dell’intrattenimento: cerimonie istituzionali, eventi, show immersivi e progetti speciali, che includono le icone interattive (come l’Albero della Vita di Expo Milano 2015) e l’emotional engineering per progetti di real estate.

La previsione di fatturato per il 2020 era di 150 milioni, con l’obiettivo di raddoppiare in 3 anni. Oggi, a causa del Covid, il 50% dei progetti previsti per il 2020 è stato rimandato al 2021. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI