• Programmatic
  • Engage conference

25/10/2018
di Caterina Varpi

Be2be ha un nuovo Direttore Commerciale: Stefano Blatto

Il suo ingresso arricchisce la squadra dell’azienda torinese specializzata in servizi di marketing per medie e grandi imprese che vede crescere il fatturato del 20% nell'ultimo semestre

Stefano Blatto

Stefano Blatto

Be2be, azienda torinese che fornisce servizi di marketing, soprattutto digital, per medie e grandi aziende attiva da oltre un anno, segue la continua evoluzione del settore che coinvolge sia strumenti nuovi, come il programmatic advertising, sia quelli che hanno già un po’ di storia alle spalle, come il telemarketing, e che continuano a essere decisivi quando integrati in una strategia moderna ed efficace. La squadra si è arricchita nell’ultimo periodo di figure di rilievo: tra queste Stefano Blatto, che va a ricoprire il ruolo di Direttore Commerciale. Da subito ha creduto in lui e nella sua professionalità Daniele Laface, fondatore e Ceo di be2be: un acquisto strategico per un’azienda come la sua, che cresce e che vuole continuare a farlo potendo contare su basi solide e un’efficiente organizzazione interna, spiega il comunicato. In questo senso il nuovo Direttore Commerciale porta con sé un ricco bagaglio. Stefano ha maturato esperienza nel sales planning e nel marketing, portando queste competenze al servizio dei diversi ruoli di responsabilità commerciale che ha ricoperto negli ultimi 5 anni: «Sono convinto che l’esperienza manageriale maturata in un’impresa grande e strutturata possa portare un contributo positivo in una realtà snella e dinamica come Be2be. Trasferire in scala i meccanismi virtuosi della grande azienda può spingere al massimo la performance di una realtà giovane e diventare una chiave di successo». Se da una parte l’azienda in quest’ultimo semestre cresce sia dal punto di vista del team che del fatturato, con un incremento del +20%, dall’altra, aggiunge il nuovo direttore commerciale: «Questa spinta positiva deve confrontarsi quotidianamente con le sfide di un mercato competitivo, che premia solo chi sa fare dell’affidabilità, della qualità e della capacità di innovarsi la propria missione quotidiana. Uno dei miei obiettivi è utilizzare al meglio i servizi che offre be2be per costruire soluzioni sempre più efficaci e orientate alla lead generation. Un database di anagrafiche profilate è il nostro patrimonio: gestirlo in modo corretto e trasparente, individuare la selling proposition e le azioni di contatto più vantaggiose, ci permette di offrire ai nostri clienti risultati tangibili». Una strategia che ha già portato i primi frutti per l’azienda: «Abbiamo costruito la business solution vincente per un’azienda leader, che abbiamo gestito end to end su una fetta di mercato non ancora presidiata, con esiti molto interessanti», spiega Blatto. Questo nuovo corso ha già trovato riscontro in un rinnovamento radicale della comunicazione integrata: «Tra i miei primi contributi in be2be c’è un nuovo stile di comunicazione: abbiamo rinnovato il nostro modo di rappresentarci, on e off-line, con l’obiettivo di illustrare in modo chiaro i servizi che forniamo e quali sono i risultati concreti che i nostri clienti possono raggiungere». Un’evoluzione che non è conclusa, ma che proseguirà sotto il segno del cambiamento: «Oltre a consolidare quanto esiste, voglio creare per l’azienda nuove occasioni di business. Questo comporterà anche l’ampliamento della squadra: figure di valore, con una solida professionalità acquisita, arricchiranno il team di be2be e saranno quindi la miglior garanzia della qualità del servizio che offriamo ai clienti. Velocità e credibilità sono valori che mi contraddistinguono: staremo al passo con le esigenze dei clienti portando sempre risultati misurabili. In un mercato competitivo e in continua evoluzione, credo che questa sia la strada giusta».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI