• Programmatic
  • Engage conference

03/09/2018
di Alessandra La Rosa

Si chiude la gara globale adv e media di Cathay Pacific: vincono Publicis e VCCP

Un incarico da 100 milioni di dollari, che include anche i social. Si chiude così la lunga collaborazione della compagnia aerea con McCann Worldgroup

cathay-pacific.jpg

Si chiude, con la vittoria di Publicis Groupe e VCCP, la prima gara indetta da Cathay Pacific dopo 25 anni, e che pone fine al rapporto della compagnia aerea di Hong Kong con McCann Worldgroup. L'incarico, relativo a creatività, media e attività social, è stimato da Campaign - che per prima riporta la notizia - in 100 milioni di dollari. La revisione degli account, era iniziata a marzo, ed aveva visto partecipare svariate agenzie provenienti da Hong Kong, Cina, Singapore, Giappone, India, Australia, Stati Uniti e UK, per un totale di 34 progetti presentati. Non è dato sapere quali saranno le responsabilità in capo a Publicis Groupe e all'agenzia di Chime Communications, nè quale delle agenzie della holding guidata da Arthur Sadoun sarà coinvolta nell'incarico. In una nota, Cathay Pacific si è limitata a dichiarare che Publicis Groupe gestirà creatività e media "all'interno di un roster di agenzie che include anche VCCP". Nel processo di gara, entrambe le agenzie si sarebbero distinte "per strategia, uso della tecnologia e mentalità dirompente".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI