• Programmatic
  • Engage conference

17/12/2019
di Simone Freddi

Golden Goose rinnova e amplia la partnership con Sembox

Il brand veneziano rinnova la collaborazione con la digital agency di cui è Ceo Salvatore Cariello: focus su inbound marketing, Seo, analytics e content marketing

Il brand di moda veneziano Golden Goose continua e rafforza la sua partnerhip con Sembox, la digital agency guidata da Salvatore Cariello. La collaborazione, iniziata lo scorso febbraio a seguito di una gara tra agenzie, è stata infatti rinnovata per il prossimo anno ed ora si estende alle attività di inbound marketing, Seo, web analytics e content marketing. Il primo anno di lavoro congiunto ha affrontato con successo una fase delicata per Golden Goose, segnando il passaggio dalla formula Full Service E-commerce all’internalizzazione di competenze e adozione della piattaforma Salesforce Commerce Platform. In questo contesto, si legge in una nota, le attività di Sembox si sono focalizzate principalmente sugli aspetti Seo legati alla progettazione della nuova piattaforma web e alla gestione della pubblicazione dello stesso, con conseguente gestione dei redirect e ottimizzazione dei contenuti nelle diverse country nelle quali opera il brand. In fase di progettazione e messa on line si è inoltre lavorato sia alla definizione delle metriche e dei touch-point che al setting avanzato di Google Tag Manager e Google Analytics. La collaborazione proseguirà nel 2020 attraverso molteplici direttive, dalla Seo al continuo studio dei trend di ricerca e dello scenario competitivo, dall’affiancamento nel processo di internalizzazione delle competenze digitali alla CRO e alla web analytics. "Essere stati scelti da un brand importante e in forte crescita come Golden Goose è per noi motivo di forte vanto", afferma Salvatore Cariello, Ceo di Sembox, e ci permette di valorizzare e consolidare ulteriormente la nostra expertise nel settore Fashion e più in particolare su SalesForce Commerce Cloud, che sempre di più rappresenta una delle tecnologie più scelte dai grandi brand di moda e del lusso". In un mercato composto da grandi attori multinazionali, continua Cariello, "il nostro approccio rivolto a capire le reali esigenze del cliente e ad individuare soluzioni e metodologie specifiche di lavoro, è sempre più apprezzato dai brand nel loro percorso di trasformazione e crescita nel digitale".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI