• Programmatic
  • Engage conference

21/11/2018
di Lorenzo Mosciatti

Secret Key si avvia a chiudere il terzo anno consecutivo in crescita: fatturato a +25%

L'agenzia guidata da Enrico Ferretti registra ottimi risultati dopo aver vinto alcune gare e centrato importanti obiettivi a performance. Focus sui progetti realizzati per Zoomarine e Daruma Sushi

Enrico Ferretti

Enrico Ferretti

Secret Key, web agency con sede a Roma, sta registrando per il terzo anno consecutivo una crescita di fatturato superiore al 25%, attraverso l'acquisizione di nuovi clienti e grazie alle success fee raggiunte su vari progetti eCommerce. L'agenzia che lavora a performance, nonostante il 2018 non sia ancora terminato, ha già ampiamente superato gli obiettivi economici posti da 2 clienti: Zoomarine e Daruma Sushi. Zoomarine, il parco divertimenti più grande del centro Italia, si è affidato a Secret Key per il quarto anno consecutivo, registrando nella stagione 2018 un +46% di biglietti venduti online. Enrico Ferretti, Founder & Ceo di Secret Key Agency, spiega: «Un risultato notevole di cui siamo fieri, reso possibile grazie a un marketing mix data driven sempre più raffinato e preciso, basato su una piena conoscenza del consumer journey e una profonda segmentazione della customer base. Zoomarine grazie a Secret Key è ad oggi anche l'unico player del suo settore ad aver implementato la marketing automation attraverso chatbot e canale email, strumenti che consentono di inviare messaggi e offerte personalizzate ad utenti e clienti, in funzione di molteplici fattori e interazioni».

Secret Key per Daruma Sushi

Daruma Sushi è un'azienda leader nella ristorazione nipponica, che possiede 8 ristoranti nei principali quartieri della capitale. La società, che dal 2017 è cliente di Secret Key, ha ottenuto in 12 mesi un +104% di vendite eCommerce legato a food delivery e take away. «Questa crescita è da attribuire a un processo di digital transformation che ha coinvolto tutti i reparti del gruppo, per il quale Secret Key oltre a realizzare un nuovo sito eCommerce e a gestire tutte le attività di web marketing, ha introdotto anche un sales CRM abbinato ad un loyalty program», spiega ancora Ferretti. «Questi due strumenti pienamente integrati con l'intero ecosistema digitale di Daruma Sushi, hanno consentito di aumentare la base clienti e di fidelizzarla nel tempo, incrementando notevolmente la frequenza di riacquisto e il customer life time value». E per il 2019 il team Secret Key è già al lavoro per introdurre la gamification nel programma fedeltà di Daruma Sushi: «L'obiettivo sarà di alzare ulteriormente i ricavi dell'eCommerce, dei ristoranti e di massimizzare il coinvolgimento della community social».

L’approccio di Secret Key

«Da sempre, ci poniamo come soci in affari dei nostri clienti, come un vero business partner che lavora a performance su tre tipi di obiettivi: incremento base clienti, aumento del fatturato e crescita dei margini di guadagno sulla vendita del proprio prodotto/servizio», spiega Ferretti. Questa tipo di collaborazione a performance fra agenzia di marketing e cliente impone obbligatoriamente una fase di assesment, «durante la quale noi di Secret Key effettuiamo un'approfondita analisi dell'azienda, del prodotto commercializzato, delle performance di vendita passate, del brand positioning, unitamente a un benchmark della concorrenza. Tale studio ci permette poi di definire un elaborato piano di marketing, che contiene la strategia con tutte le attività digital per il raggiungimento di precisi obiettivi aziendali, spalmati su un periodo di tempo che va da 1 a 3 anni». Con questo modus operandi l’agenzia instaura con il cliente un rapporto di partnership in cui tutto è chiaro fin da subito, spiega ancora il manager, «si condividono gli intenti e si riesce a innescare un rapporto sinergico e di totale fiducia fra agenzia di marketing e azienda cliente». Infine, Ferretti specifica perché per l’agenzia lavorare a performance sia l'unica modalità win win: «La nostra agenzia elabora costantemente nuove strategie di marketing ed effettua test per scalare le performance e aumentare i guadagni dell'azienda cliente. Il nostro cliente capisce subito di avere un partner proattivo al 110%, che spinge al massimo giorno dopo giorno, perché più guadagna la sua azienda e più guadagna di conseguenza Secret Key. Il cliente, ottenendo un ROI/ROAS positivo e avendo il pieno controllo su KPI e leve di marketing, ha la possibilità di sbloccare nuovi budget per il digital, consentendoci di scalare ulteriormente e innescando un circolo virtuoso che porta ad una crescita sostenibile e incrementale dei profitti aziendali», conclude il Ceo.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI